MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray (RECENSIONE)

Le Recensioni delle Avventure Grafiche per PC.
Avatar utente
Giuseppe
Amministratore
Messaggi: 4658
Iscritto il: 02/03/2009, 15:20
Ha espresso il “Mi piace”: 25 volte
Mi piace ricevuti: 79 volte

MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray (RECENSIONE)

Messaggio da Giuseppe »

Immagine Alfredo Castelli nel 1982 quando creò il personaggio di Martin Mystere con l’ausilio grafico di Giancarlo Alessandrini, forse non immaginava lontanamente che il suo personaggio, un giorno, finisse in versione video ludica curandone anche la sua trasposizione. Detective dell’impossibile, così è chiamato Martin che si interessa di: avvistamenti Ufo, misteri dell’archeologia, extrasensoriali, enigmi della storia, della scienza… Indubbiamente un bel personaggio che l’Artematica di Cangini non si è fatto sfuggire acquisendone i diritti per lo sviluppo di: Operazione Dorian Gray. Molti sanno che Martin è ormai accompagnato da tempo con la bella Diana e forse un giorno si deciderà a sposarla; ma può uno come lui che non sta mai fermo, “mettersi le pantofole”? Oltre a Diana vi è l’ormai consolidato amico che lo segue dappertutto: Java, l’ uomo di Neanderthal, trovato da Martin nelle città delle Ombre Diafane tra i monti Hangar in Mongolia. Il gioco è ispirato all’omonimo albo della serie non ricalcandone in maniera completa le orme, altrimenti chi lo ha letto non avrebbe gusto nel giocarlo. La storia inizia nella casa di Martin nella zona Greenwich Village a New York, il telefono squilla e dall’altra parte del filo è l’ispettore Travis che lo mette al corrente di uno strano omicidio avvenuto con vittima il Professor Eulemberg, ricercatore del MIT (Massachussetts Institute of Technology). Martin capisce la volo che non sarà un’indagine normale ma che sotto vi è qualcosa di misterioso. Si reca alla villa di Eulembreg per iniziare ad investigare e proseguendo scopre di alcuni riti Aztechi che promettono la vita eterna a cui il Professore stava risalendo. Parlando di Aztechi si deve per forza nominare il Messico che sarà una tappa obbligata per venire a capo del mistero. Martin non dovrà limitarsi solamente all’investigazione ma dovrà stare attento ad un fantomatico Mister Jinx. La trama è interessante e piena di colpi di scena che porteranno il giocatore a viverla immedesimandosi nei personaggi. Trattandosi di un fumetto la grafica per forza di cose deve essere su questo stile e difatti è “fumettosa” e fatta molto bene. Gli scenari in 2D sono molto curati, colorati e pieni di particolari, sia gli interni che gli esterni. Tutto è nitido e ben disposto e si capisce perfettamente di che oggetto si tratta ed ogni zona è illuminata a dovere con degli ottimi effetti luce. Meno lodevoli sono i personaggi in 3D che non hanno ricevuto una grande cura, ben fatti sicuramente ma troppo spigolosi con l’eterno problema del 3D che “permette” di attraversare oggetti tipo divani o sedie come se fossero invisibili. Rarissime le scene filmate che sono state sostituite da “disegni animati” tipo fumetto, che sicuramente immedesimano lo stile cartaceo, ma tolgono il fascino che un’Ag dovrebbe avere. Eccellente la componente sonora che interviene nei momenti giusti e con musiche azzeccate alla situazione, ma quello che veramente lascia di stucco è il doppiaggio in italiano: esemplare. Ottima cadenza, interpretazione e voci adeguate ai personaggi; la voce di Martin è di Claudio Moneta.
Immagine Immagine
Tipico punta e clicca in terza persona con un interfaccia gioco veramente semplice e intuitiva, qualsiasi zona, oggetto o personaggio sarà caratterizzato da quattro azioni: usare, parlare, esaminare e combinare che saranno scelti con il tasto destro e confermate con il sinistro. All’inventario si accede premendo la “I” dove saranno contenuti gli oggetti..quindi tutto immediato e di semplice utilizzo. Stiamo parlando del “detective dell’impossibile”, ergo si presume che gli enigmi abbiamo siano sullo stesso filone..tranquilli.. sicuramente ci troveremo di fronte, a volte, a qualcosa di ostico, ma tutto logico e risolvibile usando la materia grigia. Negli altri casi si tratterà solo di risolvere situazioni e cercare oggetti utili per sbrogliarle. Nessun fastidioso “pixel hunting”, ma solo cercare nel posto giusto per trovare quello che servirà. Da precisare che in alcuni casi vestiremo i panni di Diana ( pensavate che lasciasse da solo Martin?) che dovrà sbrogliare alcune situazioni con l’aiuto del buon Java. Da questo lato i programmatori hanno fatto un buon lavoro e in alcuni casi sembrerà di rivivere avventure del passato dove i dialoghi hanno la loro rilevanza.
Immagine Immagine
Operazione Dorian Gray non è certo un Kolossal da togliere il fiato ma l’Artematica è riuscita in qualche modo a darci un prodotto piacevole e di pregevole fattura. Sarà per l’interfaccia semplice e immediata, per lo stile fumetto con un certo amarcord di appassionati della serie, per la trama coinvolgente, per la dose di humor che non guasta mai..e tante altre cose che fanno di questo titolo una buona produzione da giocare in spensieratezza con una dose di enigmi e situazioni che danno un tocco di classe in più.

Imperdibile

Voto: 79/100

Soluzione
Savegame
Patch
Fortuna vostra che esisto...

Immagine Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray

Messaggio da mammapina »

Complimenti Giuseppe,una bella recensione!!! Per la verità ho questo gioco da molto tempo però non mi ha mai ispirato più di tanto,ma leggendo la rece capisco che ho sbagliato a non giocarlo :razz:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Linfadoro
Messaggi: 3370
Iscritto il: 05/03/2009, 16:57

Re: RECENSIONE: MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray

Messaggio da Linfadoro »

Anche io ho questo gioco iniziato e mai finito....mi dovrò decidere prima o poi!!!!!!
Grazie per la rece Giusè! Ottima davvero! :)
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10689
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RECENSIONE: MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray

Messaggio da Electranovembre »

Bella recensione capo!!!!
Se vi dico il motivo per cui non ho mai fatto il gioco vi metterete a ridere....
Praticamente una volta è venuto un bambino a casa mia e voleva per forza giocare col mio pc a syberia....allora gli ho detto che non poteva perché era troppo difficile...e lui con aria arrogante mi fa "io martin mystere l'ho finito in tre giorni"...da quel momento è scattato un odio verso quel gioco hystricc
Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray

Messaggio da mammapina »

Bella recensione capo!!!!
Se vi dico il motivo per cui non ho mai fatto il gioco vi metterete a ridere....
Praticamente una volta è venuto un bambino a casa mia e voleva per forza giocare col mio pc a syberia....allora gli ho detto che non poteva perché era troppo difficile...e lui con aria arrogante mi fa "io martin mystere l'ho finito in tre giorni"...da quel momento è scattato un odio verso quel gioco hystricc
:lol: :lol: :lol: sei tremenda Electra!! :lol: bacbac aa
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
davidwilding
Messaggi: 5578
Iscritto il: 18/04/2009, 23:11
Ha espresso il “Mi piace”: 10 volte
Mi piace ricevuti: 1 volta

Re: RECENSIONE: MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray

Messaggio da davidwilding »

Il Detective dell'Impossibile alias MARTIN MYSTERE merita una partitina e poi
Spoiler:
Artematica
fa bei lavori sulle AG :roll: :roll: :lol:
Avatar utente
Puccina
Messaggi: 1616
Iscritto il: 07/03/2009, 22:53

Re: RECENSIONE: MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray

Messaggio da Puccina »

Bravissimo giuseppe ;-) Una rece molto dettagliata....adesso non mi rimane ke giocare quest'AG :mryellow:
Avatar utente
Niki
Messaggi: 6398
Iscritto il: 19/05/2009, 14:15
Ha espresso il “Mi piace”: 63 volte
Mi piace ricevuti: 26 volte

Re: RECENSIONE: MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray

Messaggio da Niki »

Bravo, bella rece e carino anche il gioco.
Ricordo che lo avevo trovato in edicola ad un prezzo molto basso, ero abbastanza titubante.
Ma da amante delle AG, non me lo sono fatto scappare. :smile:
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...

Immagine
mac
Messaggi: 24
Iscritto il: 18/05/2009, 13:32

Re: RECENSIONE: MARTIN MYSTERE - Operazione Dorian Gray

Messaggio da mac »

Anch'io c'ho giocato...da lettrice dei fumetti di mio padre di martin mystere...non potevo non comprare il gioco...che tra l'altro veniva davvero poco...e mi è piaciuto molto...sia come trama, che come svolgimento...anche la grafica non era male...
Ho trovato anche enigmi difficili, che hanno richiesto un enorme sforzo delle mie meningi...
Rispondi