THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito (RECENSIONE)

Le Recensioni delle Avventure Grafiche per PC.
Rispondi
Avatar utente
Giuseppe
Amministratore
Messaggi: 4658
Iscritto il: 02/03/2009, 15:20
Ha espresso il “Mi piace”: 25 volte
Mi piace ricevuti: 79 volte

THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito (RECENSIONE)

Messaggio da Giuseppe »

ImmagineLeonardo da Vinci è sicuramente il nostro orgoglio nazionale, si è sempre parlato di lui, ma in questo periodo ancora di più per le note vicissitudini della Chiesa nei confronti del libro di Dan Brown. Gli sviluppatori francesi della Kheops Studio hanno ben pensato di sfruttare il momento di notorietà di Leonardo per costruirci intorno un’avventura, e vi anticipo subito che mai scelta fu più azzeccata.Francesco Melzi era in ottimi rapporti con Leonardo e aveva un allievo di nome Valdo il protagonista della nostra avventura. Il ragazzino fu cacciato da Melzi perché sorpreso a vendere un’opera di Leonardo. Valdo viene contattato da un personaggio misterioso e oscuro che gli commissiona un incarico andare nella residenza di Cloux ( l’ultima di Leonardo prima della sua morte), per studiare le invenzioni dell’artista toscano e recuperare un manoscritto. Questo maniero è abitato da una dama che si fa chiare Babou, che si vanta di essere in stretta amicizia con il Re di Francia, e da un factotum di nome Saturnin un po’ scontroso. Si spera sempre che in ogni Ag la trama sia affascinanate, intrecciata e a volte perversa in questo caso invece direi abbastanza banale, dovrai arrivare al manoscritto nascosto svelando alcuni indovinelli di Leonardo, usare i suoi macchinari, interloquire con le uniche due persone nel maniero, dovrai costruirti oggetti sempre usando le sue invenzioni….insomma da questo lato non vi annoierete di certo, ma la trama è tutta qui, niente di speciale, anche se i colpi di scena e le sorprese non mancheranno. La grafica è spettacolare e salta subito all’occhio, i fondali pre-renderizzati sono stati creati a regola d’arte e si percepisce perfettamente l’epoca che si sta vivendo. Tutto colorato al punto giusto senza nessun particolare che risalti più di un altro, una definizione e un’accuratezza nel dettaglio da lasciare sbalorditi. I personaggi sono anch’essi fatti bene, un po’ meno curati, ma bisogna intendere che non sono loro i protagonisti, infatti li vedrete poche volte e solamente per parlarci e in qualche filmato. Le scene animate sono sporadiche e , a parte il filmato iniziale, sono nella fascia medio-alta.Il sonoro si comporta bene con musiche appropriate, tranne alcune che sono ripetitive ma non fastidiose. In alcuni momenti si interrompono e ci si aspetta che avvenga un qualcosa, qualche evento particolare, qualcuno che entri all’improvviso invece non accade nulla, solo si ferma e basta e si sentono i rumori di quello che state facendo o quelli di ambiente che sono riprodotti molto bene, come quelli dei macchinari di stampo antico che hanno il classico rumore e cigolio legnoso. Le voci dei personaggi sono all'altezza, con buon cadenza e localizzato perfettamente in italiano. Unico neo il dialogo parlato a volte non corrisponde a quanto scritto nei sottotitoli, sempre in italiano.
Immagine Immagine
Avventura in prima persona con direzioni obbligatorie e possibilità di rotazione a 360° che risulta molto fluida e stabile, non ho ravvisato nessuna inceppatura o scattosità. Il cursore è una freccia che rimane immobile quando la zona non è interattiva, quando invece diventa attiva si anima con un movimento ondulatorio. Naturalmente cambia forma ogni volta che si potrà fare un qualcosa un viso per parlare, un ingranaggio per interagire, una mano per prendere..le solite icone standard. L’inventario si attiva con il tasto destro del mouse e merita qualche parola in più, infatti oltre alle caselle dove saranno disposti i vari oggetti che raccoglierete, vi sono altre cose che meritano una spiegazione. In alto a sinistra c’è un indicatore di coscienza che varierà in base alle scelte che farete e inciderà sull’andamento del gioco, quindi cercate sempre di mantenerlo in pareggio. Sulla destra c’è la tua immagine dove dovrai posare degli oggetti che ti servono in determinato momento, es per indossare un indumento dovrai prenderlo dall’inventario e cliccarlo sulla tua figura. In alto una cartella dove dovrai metterai i documenti che troverai osservandoli con uno specchio infatti Leonardo scriveva da destra a sinistra. Un diario per leggere i tuoi progressi e ti sarà indicato cosa hai fatto e cosa devi ancora fare, una bussola per il menù con le classiche opzioni e in basso l’ultima icona per tornare al gioco. Bello consistente eh??!! Anche gli enigmi hanno il loro posto d’onore, non certo per la difficoltà, anche se alcuni sono abbastanza tosti, ma solamente per il fatto che si assaporerà una sensazione strana e piacevole nell’ usare dei macchinari di Leonardo. Dovrai risolvere degli indovinelli, codici cifrati, puzzle, usare delle invenzioni di Leonardo per ricavarti degli oggetti utili per il proseguire del gioco. Anche dialogare con i personaggi sarà un enigma, una domanda o risposta sbagliata possono portare a una fase di stallo.
Immagine Immagine
Da una Ag ci si aspetta sempre un qualcosa di innovativo e affascinante, d’altronde la parola stessa significa avventurarsi in un qualcosa senza sapere cosa fare e con chi avremo a che fare. Credo che questo gioco rispecchi in maniera concreta questo concetto, naturalmente se vogliamo escludere qualche difetto ma chi non ne ha?? Molto affascinante, caratteristico e longevo.

Da fare assolutamente.

Voto: 89/100

Soluzione
Savegame
Fortuna vostra che esisto...

Immagine Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito

Messaggio da mammapina »

Una recensione magnifica,bravo Giuseppe!! Ho fatto questo gioco e sono della stessa opinione di Giuseppe,è un gioco da non perdere assolutamente!!!
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito

Messaggio da mammapina »

:roll: Ragazzi/e chi di voi l'ha giocato??Sono curiosa di leggere altre opinioni :roll: a me è piaciuto molto :grin:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
davidwilding
Messaggi: 5578
Iscritto il: 18/04/2009, 23:11
Ha espresso il “Mi piace”: 10 volte
Mi piace ricevuti: 1 volta

Re: RECENSIONE: THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito

Messaggio da davidwilding »

Sono d'accordo con giuseppe un gioco ben realizzato,con una certa suspence,e con enigmi molto interessanti,bello davvero :roll: ;-) :lol:
Avatar utente
Niki
Messaggi: 6398
Iscritto il: 19/05/2009, 14:15
Ha espresso il “Mi piace”: 63 volte
Mi piace ricevuti: 26 volte

Re: RECENSIONE: THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito

Messaggio da Niki »

Purtroppo questo non l'ho fatto, mi manca come avventura. ;-)
Leggendo l'ottima rece di Giuseppe, mi ha fatto venir voglia di farlo, sempre se riesco a trovarlo. ;-)
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...

Immagine
Avatar utente
deborah
Messaggi: 511
Iscritto il: 30/03/2009, 18:37

Re: RECENSIONE: THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito

Messaggio da deborah »

Adoro Leonardo Da vinci e tutto ciò che lo circonda,mio figlio volevo chaimarlo Leonardo!il gioco sempra affascinante.La voglio giocare!
Avatar utente
deborah
Messaggi: 511
Iscritto il: 30/03/2009, 18:37

Re: RECENSIONE: THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito

Messaggio da deborah »

bellissimo adoro Leonardo Da vinci,sono sicura che il gico mi piacerà
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10689
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RECENSIONE: THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito

Messaggio da Electranovembre »

Bellissima recensione e credo proprio anche il gioco.....mi è venuta una voglia matta di giocarlo :mrviolet:
Immagine
Avatar utente
pinki
Messaggi: 2634
Iscritto il: 18/04/2009, 21:48

Re: RECENSIONE: THE SECRET OF DA VINCI - Il Manoscritto Proibito

Messaggio da pinki »

io l'ho giocato come dvd game, e mi è piaciuto tantissimo!!
Rispondi