SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia (RECENSIONE)

Le Recensioni delle Avventure Grafiche per PC.
Avatar utente
Giuseppe
Amministratore
Messaggi: 4496
Iscritto il: 02/03/2009, 15:20
Ha espresso il “Mi piace”: 13 volte
Mi piace ricevuti: 18 volte

SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia (RECENSIONE)

Messaggio da Giuseppe »

Immagine La Frogwares sembra aver fatto un abbonamento al personaggio di Holmes e lo dimostra il fatto di averne pubblicato diversi titoli basati sulle investigazioni del famoso detective. Il personaggio vive ancora oggi ed è continuamente riprodotto in versione cinematografica e videoludica, riscuotendo sempre successi anche laddove, e mi riferisco ai games, non sono certo sintomo di perfezione, ma evidentemente basta il nome di Holmes per scatenare una caccia al gioco. Holmes Rodon riceve una lettera dalla futura cugina acquisita Elisabeth Montcalfe, dove lo informa che suo padre Lord Montcalfe, improvvisamente impazzito, si è tolto la vita dandosi fuoco. Elisabeth non crede a questa versione dei fatti ed è intenzionata a far rivivere la sanità mentale del padre pregando Holmes di indagare per scoprire cosa c’è dietro e cosa o chi ha indotto il padre ad un gesto tanto inconsueto. Holmes non si fa certo pregare e accetta subito il caso scoprendo cose interessanti e stimolanti. Lord Montcalfe era uno studioso di Egittologia e la sua casa, adibita a museo, riserverà sorprese tra mummie e sarcofaghi. L’indagine convincerà Holmes che Elisabeth aveva tutte le ragioni per dubitare e inizierà a rendersi conto di alcune strane combinazioni con leggende e maledizioni egizie legate al sarcofago di un sacerdote. Il “Mistero delle Mummia” è in prima persona con l'avanzamento su percorsi già impostati, quindi non si potrà spaziare a piacimento per le ambientazioni 3D splendidamente riprodotte: come un maniero inglese di fine diciannovesimo secolo, scenari da favola mozzafiato con un’atmosfera ricreata in maniera davvero egregia. Tutto questo splendore è unito a delle musiche profonde e nel classico stile inglese che riusciranno ad immedesimarci nell’epoca.
Immagine Immagine
Tutti i comandi di gioco sono gestiti dal mouse senza l’ausilio della tastiera e quindi questo significa: classico punta e clicca. Il puntatore assume la forma di un dito puntato per potersi muovere nelle locazioni, per raccogliere un oggetto si avrà mano aperta e una lente per esaminare. Queste poche scelte limiteranno la libertà di esaminare tutti i dettagli e gli oggetti degli scenari, limitando il tutto ad una ristretta selezione. L’interazione sarà solo con gli oggetti utili a proseguire nel gioco e con pochissimi altri che non avranno un’utilità particolare, ma messi solamente per dare un senso più marcato di indagine. Stesso discorso con i personaggi dove l’interazione sarà davvero scarsa come il numero di persone con cui interagire. Nell’inventario vi è una borsa che contiene gli oggetti raccolti con la totale disperazione che non vi è descrizione, quindi spesse volte si dovrà procedere a “naso” e porto l’esempio dei medaglioni che dovranno essere disposti in una bacheca in un certo modo; inutile procedere dicendo che si andrà per tentativi perché la scritta sui medaglioni è minuscola.. questa scelta può minare in alcuni casi la scorrevolezza del gioco ed a lungo andare diventa dura risolvere alcuni enigmi che sono già di loro abbastanza ostici. Ben strutturati indubbiamente e con il giusto grado di difficoltà crescente in modo da farci prendere la mano…non mancheranno i classici enigmi da notti insonni, ma siamo avventurieri no???
Immagine Immagine
La trama sapientemente riprodotta e accattivante, viene purtroppo vanificata da un gameplay e da una gestione di tutto l’insieme non certo a livelli alti. Un gioco senza troppe pretese che garantisce una longevità che si attesta intorno alla ventina di ore, buoni enigmi sapientemente disposti con difficoltà crescente fanno di questo titolo un buon acquisto.

Non male!
Voto: 69/100

Soluzione
Savegame
Fortuna vostra che esisto...

Immagine Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia

Messaggio da mammapina »

Bella recensione davvero,complimenti Giuseppe!!! Già mi affascinava dal titolo,visto che si mensiona la Mummia :roll: siccome mummia è = a Egitto,ne sono stata subito attratta,infatti ho il gioco ma :oops: non ancora giocato!!!Rimedierò sicuramente :roll: :grin:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10688
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia

Messaggio da Electranovembre »

Bella recensione...e sicruramente anche bel gioco...anche io come Pina sono affascinata dall'Egitto aa
Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia

Messaggio da mammapina »

:roll: beh Loretta, ma è pur sempre uno Sherlock Holmes!!! :grin: bacbac
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Niki
Messaggi: 6361
Iscritto il: 19/05/2009, 14:15
Ha espresso il “Mi piace”: 17 volte
Mi piace ricevuti: 13 volte

Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia

Messaggio da Niki »

AG carina e senza troppe pretese, se non erro è il primo della Frogwares.
Ricordo che lo avevo fatto insieme alla figlia, anche lei cominciava ad avvicinarsi alle AG, non c'erano soluzioni
è in due si procedeva meglio. ;-)
Movimenti in prima persona, il tutto si svolge esclusivamente in due locazioni a raccogliere oggetti
e risolvere enigmi, alcuni ricordo, non facili.
Comunque ottima AG è bella rece. ;-)
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...

Immagine
Avatar utente
davidwilding
Messaggi: 5574
Iscritto il: 18/04/2009, 23:11
Ha espresso il “Mi piace”: 4 volte

Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia

Messaggio da davidwilding »

Io trovai questa avventura allegata ad una rivista di informatica che compro spesso e mi piacque molto giocarla,beh è pur sempre un lavoro di alcuni anni fa quindi va bene,anche se risente dei problemini che una casa di software ha sempre all'inizio :roll: :roll: :roll:
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia

Messaggio da mammapina »

:roll: credo sia arrivato il tempo di provare se il gioco funziona :roll: almeno quello!!! :mryellow:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Niki
Messaggi: 6361
Iscritto il: 19/05/2009, 14:15
Ha espresso il “Mi piace”: 17 volte
Mi piace ricevuti: 13 volte

Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia

Messaggio da Niki »

:roll: credo sia arrivato il tempo di provare se il gioco funziona :roll: almeno quello!!! :mryellow:
Pensavo che lo avevi già fatto questo!!! :razz:
Beh, tanto con tutto il tempo che ti resta a disposizione, vedi" Quanti giochi ha la Pina" non c'è nessuna fretta. :mrgreen:
Non male come avventura, penso ti piacerà. bacbac bacbac
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...

Immagine
Avatar utente
davidwilding
Messaggi: 5574
Iscritto il: 18/04/2009, 23:11
Ha espresso il “Mi piace”: 4 volte

Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES - Il Mistero della Mummia

Messaggio da davidwilding »

Evvai Pina siamo tutti con te e le avventure che devi fare :roll: ;-) :lol:
Rispondi