RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!!!!!

Discutete con moderazione su qualsiasi argomento ad esclusione dei giochi di qualsiasi genere e piattaforma.
Avatar utente
Star
Messaggi: 137
Iscritto il: 06/03/2009, 21:35

RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!!!!!

Messaggio da Star »

L’incredibile episodio è avvenuto in Germania, dove è arrivata un' ingiunzione di pagamento al matematico Adam Ries, deceduto nel 1559. Al servizio televisivo nazionale risultava non pagato il canone dell’abitazione che l’uomo comprò nel 1525, e così è stata inviata una richiesta di pagamento del canone radio e tv.
Ma qui non si tratta solo di un errore di persona o di un mancato controllo dell’esistenza in vita del “moroso”: la lettera è stata inviata direttamente al club che onora la memoria del matematico tedesco (foto ritratto a lato):
“abbiamo ricevuto una lettera indirizzata a Mr. Adam Ries, con la richiesta di pagamento del canone radio tv” ha dichiarato Annegret Muench, presidente del club dedicato al professore di algebra che ha pubblicato le sue ricerche nel 16ismo secolo. La signora Muench ha rispedito la richiesta al mittente (il GEZ) aggiungendo come nota “è troppo tardi, l’uomo è deceduto nel 1559″. Finita lì? No, i teteschi sono capatosta, e hanno inviato un ulteriore sollecito 2 settimane dopo!
Il servizio nazionale tv tedesco ha commesso lo stesso errore anche l’anno scorso, quando ha inviato una richiesta di pagamento canone tv al poeta Friedrich Schiller, deceduto nel 1805, con le stesse motivazioni. E poi ci lamentiamo del canone della RAI.. Comunque si conferma vero il detto che le tasse prima o poi arrivano..
Avatar utente
Linfadoro
Messaggi: 3371
Iscritto il: 05/03/2009, 16:57

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da Linfadoro »

:shock: ma senti questa..... chissà se la notizia è arrivata al diretto interessato! 8)
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da mammapina »

:shock: ma senti questa..... chissà se la notizia è arrivata al diretto interessato! 8)
Arrivata no :roll: mi pare poco probabile ma,se è vero che i morti vedono tutto :roll: sai le risate che si starà facendo :lol: :lol: :lol:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Puccina
Messaggi: 1616
Iscritto il: 07/03/2009, 22:53

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da Puccina »

:shock: ma senti questa..... chissà se la notizia è arrivata al diretto interessato! 8)
Arrivata no :roll: mi pare poco probabile ma,se è vero che i morti vedono tutto :roll: sai le risate che si starà facendo :lol: :lol: :lol:
Bella battuta mami :lol: :lol: :lol:
La notizia è a dir poco :shock: :shock:
Avatar utente
spy869
Messaggi: 364
Iscritto il: 10/04/2009, 2:51

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da spy869 »

ma in quella tv per caso lavorano dei ciechi?
come si fa a mandare un sollecito a uno che e morto 450 anni fa quando non cera ancora la tv
Avatar utente
Puccina
Messaggi: 1616
Iscritto il: 07/03/2009, 22:53

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da Puccina »

ma in quella tv per caso lavorano dei ciechi?
come si fa a mandare un sollecito a uno che e morto 450 anni fa quando non cera ancora la tv

:roll: effettivamente hai piena ragione!!! :lol: :lol:
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10690
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da Electranovembre »

ma in quella tv per caso lavorano dei ciechi?
come si fa a mandare un sollecito a uno che e morto 450 anni fa quando non cera ancora la tv

:roll: effettivamente hai piena ragione!!! :lol: :lol:
Quoto in pieno :lol:
Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da mammapina »

UCCIDE IL ROTTWAILER A CALCI E PUGNI.... ROMA
Infuriatosi perchè il suo rottwailer non obbediva agli ordini lo ha ucciso a calci e pugni. Il protagonista della vicenda e' un uomo di 35 anni, che e' stato subito dopo fermato dai carabinieri e denunciato per maltrattamento di animali. Il rottwailer e' uno dei cani più pericolosi, responsabile in varie occasioni di aggressioni e violenze.

NO COMMENT!!! :shock: :shock:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Puccina
Messaggi: 1616
Iscritto il: 07/03/2009, 22:53

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da Puccina »

UCCIDE IL ROTTWAILER A CALCI E PUGNI.... ROMA
Infuriatosi perchè il suo rottwailer non obbediva agli ordini lo ha ucciso a calci e pugni. Il protagonista della vicenda e' un uomo di 35 anni, che e' stato subito dopo fermato dai carabinieri e denunciato per maltrattamento di animali. Il rottwailer e' uno dei cani più pericolosi, responsabile in varie occasioni di aggressioni e violenze.

NO COMMENT!!! :shock: :shock:

E quoto alla grande il tuo "NO COMMENT"!!! :mad: :mad: :mad:
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RICHIESTO CANONE TV A UNO MORTO.............450 ANNI FA!

Messaggio da mammapina »

I mari più puliti attraggono gli squali


La lotta all’inquinamento ha effetti positivi sulla pulizia dei mari, ma ha un effetto collaterale: i mari più puliti attraggono maggiormente gli squali, dato che vi possono trovare più cibo. Questa è stata la conclusione di un gruppo di esperti dopo che la settimana scorsa ci sono stati due attacchi di squali in due giorni, uno a Bondi Beach (dove non c’erano stati attacchi dal 1929) e un altro addirittura all’interno del porto di Sidney.

Il governo del Nuovo Galles del Sud ha ordinato una ricerca immediata, per capire se gli squali siano aumentati di numero, oppure se ci sia solo stato uno spostamento nelle zone in cui arrivano. Molte specie di squali sono protette in Australia, dato che la caccia e la paura (in genere ingiustificata) per questi animali li aveva portati sull’orlo dell’estinzione.

Le autorità comunque evidenziano come non ci sia ragione di farsi prendere dal panico, ma hanno evidenziato la necessità di prestare attenzione agli avvertimenti: infatti, anche dopo la chiusura della spiaggia di Bondi Beach, diversi surfisti hanno continuato ad andare in mare con le loro tavole.

Yahoo! News
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Rispondi