NOSTRADAMUS - L'ultima profezia (RECENSIONE)

Le Recensioni delle Avventure Grafiche per PC.
Rispondi
Avatar utente
Giuseppe
Amministratore
Messaggi: 4596
Iscritto il: 02/03/2009, 15:20
Ha espresso il “Mi piace”: 25 volte
Mi piace ricevuti: 57 volte

NOSTRADAMUS - L'ultima profezia (RECENSIONE)

Messaggio da Giuseppe »

Immagine Nostradamus è stato sviluppato interamente da un team francese ormai conosciuto: Kheops Studio, che ha contribuito al successo dei migliori giochi d’avventura, come Atlantis, Versailles e i Segreti di Da Vinci. Questo è il primo gioco incentrato sulla vita e le opere di Nostradamus e ci da la possibilità di risolvere e osservare alcuni enigmi nascosti nelle sue profezie. L’avventura che ci troveremo ad affrontare ci proietterà nel lontano passato, infatti ci troviamo nel 1566. Tutto ha inizio una notte, quando una misteriosa figura femminile si avvicina ad una casa e bussa alla porta. Ad aprire arriva una graziosa fanciulla che fa accomodare la donna all’interno, accompagnandola poi dinnanzi a un anziano signore, rivelatosi essere Michel de Nostredame, conosciuto da tutti come Nostradamus. A questo punto la misteriosa figura si scopre il capo e si avrà di fronte la Regina in persona, Caterina de Medici! Lei ha bisogno dell’aiuto di Nostradamus, che altri non è che il suo medicoastrologo. A corte stanno accadendo delle morti misteriose, che sembrano legate ad una quartina scritta proprio dall’astrologo in un tempo passato e consegnata poco prima nelle mani della Regina. Purtroppo Nostradamus del è ormai anziano e non si sente molto bene, così chiederà aiuto a sua figlia, Madeleine, la ragazza che ha aperto la porta. Poiché a quei tempi non era concesso ad una donna di occuparsi di simili faccende, Madeleine dovrà travestirsi da César, suo fratello, che in quel momento si trova lontano da casa e andare fino al castello per far luce su quanto accade e fermare la maledizione; ciò la porterà a scoprire una rete d’intrighi e complotti ad opera di persone insospettabili ai danni della famiglia reale. Nel corso dell’avventura ci troveremo ad affrontare differenti situazioni, potremo preparare delle semplici ricette, come fare la marmellata o il pane, oppure dovremo preparare delle pozioni più elaborate come la polvere da bruciare contro la peste, oppure un filtro d’amore, dovremo cercare gl’ingredienti che ci occorrono, dovremo imparare a travestirci, curando non solo l’aspetto esteriore, ma modificando addirittura la tonalità ed il timbro della voce. Ci troveremo di fronte parecchie enigmi, incentrati soprattutto sul tema astrologico. La maggior parte di questi non richiedono conoscenze particolari, si basano su ricerche, dialoghi e inserimento di oggetti, eccezzion fatta per il gioco proposto da Costance, in cui interviene il caso e si procede per tentativi per arrivare alla soluzione. Una maggiore difficoltà la si trova nella traduzione di alcuni testi basati soprattutto sulla simbologia, ma ben presto si riesce a portare a termine il compito. La storia è lineare, ma consente anche di avere un po’ di libertà di movimento risolvendo ad esempio prima alcuni enigmi anziché altri, preparando pozioni o ricette ancor prima che ci vengano richieste dal gioco stesso, senza dover per forza seguire degli schemi rigidi. Le locazioni da esplorare non sono molte, poiché la storia si snoda fra la casa di Nostradamus, il paese e il castello, per cui la ricerca degli oggetti non è complicata e si trova tutto a portata di mano.

Immagine Immagine
L’interfaccia è semplice da usare, il menù è molto bello proponendoci il movimento del sistema solare e quando avviene l’allineamento dei pianeti, si apre accanto a ciascuno di essi una scritta con le indicazioni, ad esempio: nuova partita, carica, salva,torna alla sezione del gioco, opzioni e così via. Le opzioni ti consentono di modificare alcuni aspetti del gioco, puoi scegliere se tenere o meno i sottotitoli o le descrizioni degli oggetti, puoi scegliere se vuoi la rotazione della visuale lenta, normale o rapida, puoi regolare la luminosità dello schermo oppure il volume delle musiche, degli effetti e dei dialoghi. Una volta che iniziamo a giocare potremo visionare l’inventario, suddiviso in 3 pagine molto capienti in cui riporre gl’oggetti. Poco dopo aver iniziato l’avventura, Nostradamus ci consegnerà un kit contenente una lente d’ingrandimento, una penna d’oca, un compasso, un bisturi, un paio di forbici e una pinza che andranno a posizionarsi sul lato sx dell’inventario. Tutti questi strumenti ci torneranno utili per svolgere le indagini. Sempre in questa locazione, vedremo l’immagine della ragazza su cui potremo interagire per modificare il suo travestimento, in alto a sinistra c’è una finestra per buttare via tutti gl’oggetti inutili, sul lato destro troveremo un libretto, che una volta aperto, si suddivide in più voci, come una rubrica telefonica, il diario, la sezione per gli appunti, la sezione per le ricette e la sezione su cui vengono scritti tutti i dialoghi che farai con gli altri personaggi. Ogni azione che ci accingiamo a svolgere è segnata con le classiche icone: l’occhio per esaminare un oggetto, la mano per raccogliere qualcosa, ecc….Alcuni comandi possono risultare più complicati da usare, come la freccia che si muove continuamente da destra a sinistra oppure dall’alto verso il basso e viceversa, infatti per poter effettuare il movimento non è sufficiente cliccarci sopra, ma bisogna tenere premuto il tasto sinistro del mouse, trascinare il mouse nella direzione indicata dalla freccia e rilasciare il tasto sinistro a movimento compiuto. Inoltre abbiamo la possibilità di salvare molto spesso poiché le slot sono tantissime, per cui se vogliamo rigiocare una parte che non ci è piaciuta molto, lo potremo fare in qualsiasi momento, senza sovrascrivere su altre parti del gioco. Il motore grafico è interamente in 3D, con una rotazione di visuale a 360°, la risoluzione delle immagini è molto bella, i paesaggi, così come gl’oggetti e i personaggi, sono molto curati. Le ambientazioni medievali sono realistiche, consentendoci di viaggiare nella Provenza per scoprire il mondo in cui viveva Nostradamus. Il sonoro riprende i temi musicali tipici del tempo, riuscendo a farci immergere meglio nelle situazioni che stiamo vivendo, senza mai risultare fastidiosa. Anche gli effetti sonori presenti sono fatti molto bene. Il doppiaggio è in lingua inglese, ben fatto, senza risultare piatto o monotono, mentre i sottotitoli sono in italiano.
Immagine Immagine

In conclusione posso dire che ho trovato questo gioco molto ben fatto, anche se i più esperti lo potranno terminare nel giro di 1012 ore, mentre per coloro che sono ancora agl’inizi indubbiamente ci vorrà di più. Onestamente ci rigiocherei molto volentieri, poiché gli argomenti trattati sono molto interessanti dando la possibilità d’imparare molte cose sulle stelle, i pianeti e i simboli e poi la trama anche se è lineare è ricca di colpi di scena. Sinceramente ne consiglio l’acquisto, perché sono certa che non ve ne pentirete.
By Rita
Voto: 78100

Soluzione
Savegame
Fortuna vostra che esisto...

Immagine Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: NOSTRADAMUS - L'ultima profezia

Messaggio da mammapina »

Ed ecco un altro bel lavoro di Rita,complimenti!!! Questo è un gioco che ho fatto e che mi è piaciuto!!
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10689
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RECENSIONE: NOSTRADAMUS - L'ultima profezia

Messaggio da Electranovembre »

Bravissima Rita bacbac aa
Questo gioco prima o poi lo farò...ma quando?! :roll:
Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: NOSTRADAMUS - L'ultima profezia

Messaggio da mammapina »

:roll: ma nessuno di voi ha fatto questo gioco?? :shock: non posso crederci!!! e è piaciuto molto e desideravo leggere altre opinioni, grazie :lol:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
davidwilding
Messaggi: 5576
Iscritto il: 18/04/2009, 23:11
Ha espresso il “Mi piace”: 9 volte
Mi piace ricevuti: 1 volta

Re: RECENSIONE: NOSTRADAMUS - L'ultima profezia

Messaggio da davidwilding »

Cara mammapina in estate i giochi vanno in secondo piano :lol: :lol: :lol: ...io l'ho fatto è stata una AG molto divertente e intrigante da fare ;-)
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: NOSTRADAMUS - L'ultima profezia

Messaggio da mammapina »

Cara mammapina in estate i giochi vanno in secondo piano :lol: :lol: :lol: ...io l'ho fatto è stata una AG molto divertente e intrigante da fare ;-)
Hai ragione David :grin: grazie per aver postato la tua opinione bacbac :grin:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Niki
Messaggi: 6379
Iscritto il: 19/05/2009, 14:15
Ha espresso il “Mi piace”: 46 volte
Mi piace ricevuti: 26 volte

Re: RECENSIONE: NOSTRADAMUS - L'ultima profezia

Messaggio da Niki »

Bella recensione, brava Rita è bella avventura.
Carina e intrigante come il personaggio.
Mescolato il tutto molto bene, travestimenti e ricette.
Tutto sommato divertente e scorrevole. ;-)
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...

Immagine
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10689
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RECENSIONE: NOSTRADAMUS - L'ultima profezia

Messaggio da Electranovembre »

A me ormai per giocarci non rimane che sperare che esca per DS :roll:
Immagine
Rispondi