JONATHAN DANTER - Nel sangue di Giuda (RECENSIONE)

Le Recensioni delle Avventure Grafiche per PC.
Rispondi
Avatar utente
Giuseppe
Amministratore
Messaggi: 4644
Iscritto il: 02/03/2009, 15:20
Ha espresso il “Mi piace”: 25 volte
Mi piace ricevuti: 71 volte

JONATHAN DANTER - Nel sangue di Giuda (RECENSIONE)

Messaggio da Giuseppe »

Immagine Sicuramente ricorderete Martin Mystere, sia come fumetto di Bonelli che come Adventures prodotta dall’Artematica, Software House Italiana che ora vuole deliziarci con questo nuovo titolo che ha tutte le premesse e requisiti per fare un nuovo centro.La storia ha inizio nel lontano 1194 quando la cattedrale di Chartres si incendia questo è il prologo per dare inizio all’avventura che vedrà protagonista il nostro Danter che si vedrà coinvolto in un gioco forse più grande di lui. Un thriller al quale è collegata la morte di suo zio che faceva parte dei servizi segreti del Vaticano e il tutto si congiunge ai trenta denari di Giuda. La chiesa ha cercato in ogni modo di nascondere questo segreto e lo scopo del gioco è proprio questo scoprire cosa si cela dietro tutto questo. Nella tua casa ricevi due telefonate, la prima dal tuo capo che ti impone di fare un’intervista a un famoso personaggio ecclesiastico, non sicuramente un diacono, ma un qualcuno che tra le mani ha un certo potere. La seconda addirittura da un ispettore di Scotland Yard, che ti avvisa di essere in pericolo di vita e che sarai accompagnato da agenti all’aeroporto con destinazione Londra. La tua avventura è iniziata e ti porterà in varie parti del mondo Manhattan, la cattedrale Chartres, Roma e Venezia per svelare il segreto che la chiesa tiene gelosamente nascosto.Anche in Danter non mancheranno evocazioni riguardanti i templari ormai sono dappertutto, di qualsiasi cosa si parli spuntano. Ovviamente alcune parti della trama è solo finzione, altre invece rispecchiano la realtà anche se con fonti discordanti dei vari vangeli. Si noterà sicuramente una certa similitudine, (d’altronde è storia dell’epoca moderna), con i romanzi di Dan Brown che hanno turbato sicuramente i sonni della chiesa.Il gioco è in terza persona e la grafica pre-renderizzata ha sicuramente un impatto di qualità, per l’alta risoluzione e per il dettaglio. Le scenografie sono veramente realistiche e colorate in maniera superba il Vaticano, Venezia. Veramente rispecchiano in maniera fedele la realtà. I personaggi invece non sono dei meglio riusciti, sembrano incollati sui fondali e le proporzioni dei primi piani non sembrano delle più azzeccate. I movimenti sono abbastanza fluidi, peccato per la camminata che più che altro è una pattinata. Ultima nota stonata sono i filmati purtroppo devo dire non sono dei migliori, ma neanche dei peggiori.
Immagine Immagine
Riguardo al sonoro diciamo che è nella media, belle le musiche, non fastidiose e mai ripetitive ma nulla di particolare. La localizzazione in italiano invece risulta essere a livelli ottimi, buon parlato, voci adeguate con le giuste cadenze. L’interfaccia non è delle più immediate e come ogni cosa bisogna prenderci la mano. Spostando il cursore in basso apparirà l’inventario degli oggetti. Spostandolo nel bordo destro dello schermo apparirà un diario di appunti che sono frasi che dovranno essere usate con il “Comunicator”. Spostando sempre il cursore sul bordo sinistro dello schermo si accede all’”Help” e a un diario dove ci saranno le classiche opzioni.Gli enigmi sono pochi e abbastanza banali, quindi non ci saranno dei meccanismi da attivare, porte da aprire, labirinti, puzzle..insomma tutto quello che ci si aspetta da una Ag, ma sono tutti terribilmente banali e logici. Forse l’unico enigma un po’ complesso è l'uso del Comunicator.
Immagine Immagine
Per concludere che dire indubbiamente siamo di fronte a un gioco positivo, non certo innovativo, tecnico e longevo si può portare a termine in 10-12 ore. Teniamo presente che Danter è il secondo lavoro della Artematica e sicuramente la voglia e l’esperienza accumulata li aiuteranno notevolmente per migliorare. Le capacità ci sono e siamo tutti in attesa dei prossimi prodotti che vedranno la luce in tempo brevi..,.quasi dimenticavo il prezzo è alla portata di chiunque..e non è poco.

Bravi ragazzi!!

Da fare.

Voto: 78/100

Soluzione
Savegame
Soluzione Video
Patch
Fortuna vostra che esisto...

Immagine Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: JONATHAN DANTER - Nel sangue di Giuda

Messaggio da mammapina »

Complimenti per la recensione,a leggerla mi è venuta voglia di provare questo gioco che ho da tempo ma era passato nel dimenticatoio :roll: e mi accorgo d'aver fatto male :sad: :grin:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: JONATHAN DANTER - Nel sangue di Giuda

Messaggio da mammapina »

Complimenti per la recensione,a leggerla mi è venuta voglia di provare questo gioco che ho da tempo ma era passato nel dimenticatoio :roll: e mi accorgo d'aver fatto male :sad: :grin:
...a me è piaciuto proprio tanto...giocalo Pina! :lol:
Ascolterò il tuo consiglio Loretta e vedrò di trovare il tempo :roll: :grin: bacbac
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
spy869
Messaggi: 364
Iscritto il: 10/04/2009, 2:51

Re: RECENSIONE: JONATHAN DANTER - Nel sangue di Giuda

Messaggio da spy869 »

almeno potevano farla un po piu lunga la trama
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: JONATHAN DANTER - Nel sangue di Giuda

Messaggio da mammapina »

almeno potevano farla un po piu lunga la trama
Beh Spy.....accontentiamoci!!! L'importante è che sia un buon gioco......... :roll: ma non sarà proprio per questo che si ha l'impressione che duri poco?? :grin:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: JONATHAN DANTER - Nel sangue di Giuda

Messaggio da mammapina »

E anche questa bella recensione sembra sia passata inosservata :roll: non credo che nessuno di voi l'ha giocato ;-)
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Niki
Messaggi: 6394
Iscritto il: 19/05/2009, 14:15
Ha espresso il “Mi piace”: 56 volte
Mi piace ricevuti: 26 volte

Re: RECENSIONE: JONATHAN DANTER - Nel sangue di Giuda

Messaggio da Niki »

Bella avventura, mi è piaciuta davvero. ;-)
Grafica bella come piace a me, trama azzeccata, divertente è piacevole. ;-)
Bravi ragazzi davvero, due avventure realizzate è ben fatte.
La strada è quella giusta, se proseguono così possono solamente fare bene. ;-)

Ottimo Giuseppe, bella recensione. ;-)
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...

Immagine
Rispondi