Lo Sapevate Che....?

Discutete con moderazione su qualsiasi argomento ad esclusione dei giochi di qualsiasi genere e piattaforma.
Avatar utente
pinki
Messaggi: 2634
Iscritto il: 18/04/2009, 21:48

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da pinki »

Le 9 parole più usate dalle donne


1) BENE : questa e' la parola che usano le donne per terminare una discussione quando hanno ragione e tu devi stare zitto.

2) 5 MINUTI : se la donna si sta vestendo significa almeno mezz'ora. 5 minuti e' solo 5 minuti se ti ha appena dato 5 minuti per guardare la partita prima di aiutarla a pulire in casa.

3) NIENTE : La calma prima della tempesta. Vuol dire qualcosa... e dovreste stare all'erta. Discussioni che cominciano con niente normalmente finiscono in BENE .

4) FAI PURE : e' una sfida, non un permesso. Non lo fare.

5) SOSPIRONE : e'come una parola, ma un'affermazione non verbale per cui spesso è fraintesa dagli uomini. Un sospirone significa che lei pensa che sei un'idiota e si chiede perché stia perdendo il suo tempo li' davanti a te a discutere di niente (torna al punto 3 per il significato della parole niente ).

6) OK : Questa e' una delle parole più pericolose che una donna può dire a un uomo. Significa che ha bisogno di pensare a lungo prima di decidere come e quando fartela pagare.

7) GRAZIE : Una donna ti ringrazia; non fare domande o non svenire; vuole solo ringraziarti (vorrei qui aggiungere una piccola clausola: e' vero a meno che non dica 'grazie mille' che e' PURO sarcasmo e non ti sta ringraziando. NON RISPONDERE non c'e' di che, perché cio' porterebbe a un:
quello che vuoi.

8) QUELLO CHE VUOI : e' il modo della donna per dire vai a fare in ***o.

9) NON TI PREOCCUPARE FACCIO IO : un'altra affermazione pericolosa; significa che una donna ha chiesto a un uomo di fare qualcosa svariate volte ma adesso lo sta facendo lei. Questo porterà l'uomo a chiedere: 'Cosa c'e'
che non va?'
Per la riposta della donna fai riferimento al punto 3 .

è un novalogo (decalogo -1 :lol: ) assolutamente perfetto!!!!
andrebbe studiato fin dall'asilo, con compiti e interrogazioni giornaliere :twisted:
:mryellow:
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da mammapina »

Lo sapevate che ascoltando al contrario la canzone "Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte", ad un certo punto potete udire la frase "negli spazi vuoti"?

Lo sapevate che negli Stati Uniti il maggior numeri di incidenti stradali è dovuto al rovesciamento del bicchiere del caffè lungo da parte del conducente?

Lo sapevate che, mediamente, se vi cade una persiana di legno perchè fradicia, non effettua più di tre rimbalzi al suolo prima di sfasciarsi?

Lo sapevate che nel 1973 una signora di Orleans, dopo aver sbattuto i tappeti dalla finestra, è stata sbattuta fuori di casa dall’inquilino del piano di sotto?

Lo sapevate che l’82% degli italiani mette le calze nuove nel primo cassetto?

Lo sapevate che con l'avvento dell'Euro si renderà necessario modificare alcuni detti popolari tipo “in tasca non ho una lira” o “se potessi avere mille lire al mese”?

Lo sapevate che una sola tribù dello Zambesi non è stata mai ripresa dalle telecamere di Quark?

Lo sapevate che una nave da crociera del Mississipi ha viaggiato per ben tre volte prima che il suo progettista si fosse accorto che aveva montato la cloche invece del timone?

Certo sapere queste cose non vi cambia la vita ma......vi fà ridere :roll: almeno spero!! :lol:
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da mammapina »

Lo sapevate che un fans di Bruce Lee si è rovinato l'esistenza per far volteggiare il nunchaku come il suo mito?

Lo sapevate che il pappagallo più intellignete della storia riuscì a imparare il primo canto dell'Inferno? E lo sapevate che purtroppo non riuscì mai ad esporlo al pubblico per la sua timidezza?

Lo sapevate che nella Germania del XVIII secolo si usava sbucciare le mele in senso antiorario

Lo sapevate che un alibratore di Dubai si regge in piedi per una scommessa?

Lo sapevate che ogni mattina un uomo su tre si taglia per farsi la barba?

Lo sapevate che nel 51% degli orologi le lancette si muovono a scatti, mentre negli altri casi o si muovono continuamente o non si muovono per niente?

Lo sapevate che il rumore prodotto da un aereo che oltrepassa il muro del suono non è inferiore a quello di una macchina che oltrepassa il muro di casa
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Niki
Messaggi: 6393
Iscritto il: 19/05/2009, 14:15
Ha espresso il “Mi piace”: 52 volte
Mi piace ricevuti: 26 volte

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da Niki »

Sei forte veramente Pina. hystricc hystricc hystricc
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...

Immagine
Avatar utente
pinki
Messaggi: 2634
Iscritto il: 18/04/2009, 21:48

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da pinki »

hytricc hystricc hystricc come fai a superarti sempre, Pina? bacbac
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da mammapina »

Lo sapevate che?....
A New York è stato appena aperto un nuovo negozio dove le donne possono scegliere e comprare un marito.
All'entrata sono esposte le istruzioni su come funziona il negozio:
* Puoi visitare il negozio solo una volta.
* Ci sono 6 piani e le caratteristiche degli uomini migliorano salendo.
* Puoi scegliere qualsiasi uomo ad un piano oppure salire al piano superiore.
* Non si può ritornare al piano inferiore.
Una donna decide di andare a visitare il Negozio di Mariti per trovare un compagno.
Al primo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro".
La donna non sta nemmeno a pensarci su, e decide di salire al successivo.
Al secondo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro e amano i bambini".
La donna pensa "beh, siamo proprio al minimo sindacale" e sale al successivo.
Al terzo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini e sono estremamente belli".
"Wow" pensa la donna, ma si sente di salire ancora.
Al quarto piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire e aiutano nei mestieri di casa".
"Incredibile", esclama la donna, "posso difficilmente resistere!" Ma sale ancora.
Al quinto piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire, aiutano nei mestieri di casa e sono estremamente romantici".
La donna è tentata di restare e sceglierne uno, ma alla fine decide di salire ancora e andare all'ultimo piano.
Arriva quindi al sesto piano.
Spoiler:
Qui c'è solo un monitor, che ha questa scritta: "Benvenuta! Sei la visitatrice N° 31.415.926 di questo piano. Qui non ci sono uomini: questo piano esiste infatti solamente per dimostrare quanto sia impossibile accontentare una donna. Grazie per aver scelto il nostro negozio".
Di fronte a questo negozio è stato aperto un Negozio di Mogli.
Spoiler:
Al primo piano ci sono donne che amano fare sesso.
Al secondo piano ci sono donne che amano fare sesso e sono ricche.
I piani dal terzo al sesto non sono mai stati visitati.
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
pinki
Messaggi: 2634
Iscritto il: 18/04/2009, 21:48

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da pinki »

Lo sapevate che?....
A New York è stato appena aperto un nuovo negozio dove le donne possono scegliere e comprare un marito.
All'entrata sono esposte le istruzioni su come funziona il negozio:
* Puoi visitare il negozio solo una volta.
* Ci sono 6 piani e le caratteristiche degli uomini migliorano salendo.
* Puoi scegliere qualsiasi uomo ad un piano oppure salire al piano superiore.
* Non si può ritornare al piano inferiore.
Una donna decide di andare a visitare il Negozio di Mariti per trovare un compagno.
Al primo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro".
La donna non sta nemmeno a pensarci su, e decide di salire al successivo.
Al secondo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro e amano i bambini".
La donna pensa "beh, siamo proprio al minimo sindacale" e sale al successivo.
Al terzo piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini e sono estremamente belli".
"Wow" pensa la donna, ma si sente di salire ancora.
Al quarto piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire e aiutano nei mestieri di casa".
"Incredibile", esclama la donna, "posso difficilmente resistere!" Ma sale ancora.
Al quinto piano l'insegna sulla porta dice: "Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire, aiutano nei mestieri di casa e sono estremamente romantici".
La donna è tentata di restare e sceglierne uno, ma alla fine decide di salire ancora e andare all'ultimo piano.
Arriva quindi al sesto piano.
Spoiler:
Qui c'è solo un monitor, che ha questa scritta: "Benvenuta! Sei la visitatrice N° 31.415.926 di questo piano. Qui non ci sono uomini: questo piano esiste infatti solamente per dimostrare quanto sia impossibile accontentare una donna. Grazie per aver scelto il nostro negozio".
Di fronte a questo negozio è stato aperto un Negozio di Mogli.
Spoiler:
Al primo piano ci sono donne che amano fare sesso.
Al secondo piano ci sono donne che amano fare sesso e sono ricche.
I piani dal terzo al sesto non sono mai stati visitati.

bellissima :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da mammapina »

http://www.menphis75.com/sapevate_che.htm

LO SAPEVATE CHE NELLE GIORNATE VENTOSE
L'ansia e il nervosismo sono talmente forti da creare stati di confusione, un rimedio? Mettete in ordine i vostri cassetti, tra carte e documenti… Sembra infatti, che sistemare biancheria, documenti, o qualsiasi altra cosa, aiuti a mettere ordine anche dentro noi stessi.

TEMPORALI E FULMINI ( COME PROTEGGERSI )
la Protezione civile da' alcuni suggerimenti per chi si trova in una zona colpita da violente precipitazioni a carattere temporalesco.
- Evitare di usare l' automobile se non in casi di grave urgenza e, comunque, usare la massima prudenza nella guida riducendo la velocita' e aumentando le distanza di sicurezza.
- Se si e' in viaggio e ci si rende conto che la precipitazione e' molto violenta, e' consigliabile fermarsi e trovare riparo nello stabile piu' vicino e sicuro.
- E' molto pericoloso transitare o sostare lungo gli argini dei corsi d' acqua sopra ponti o passerelle per vedere la piena.
- Fare attenzione prima di percorrere sottopassaggi, oppure all' uscita da gallerie. Per quanto riguarda il pericolo rappresentato dai fulmini, ecco alcuni consigli per evitare di esporsi involontariamente a rischi:
- Non sostare in luoghi aperti e tenersi il piu' possibile lontani dagli alberi.
- Non entrare in contatto con l' acqua sia al mare che ai laghi o nei fiumi.
- Allontanarsi da oggetti e strutture puntute, specie se metalliche (es. ombrelloni da spiaggia).
- Se ci si trova in auto e' meglio restare all' interno della vettura.
- Evitare di usare i telefonini.
- Staccare l' antenna della televisione.
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: Lo Sapevate Che....?

Messaggio da mammapina »

http://notizie.delmondo.info/

Quando si pensava che la radioattività fosse benefica: 5+1 prodotti che non credereste siano esistiti veramente


Per quanto al giorno d’oggi possa sembrare quasi incredibile, appena scoperta la radioattività erano in molti a pensare che questa fosse in realtà estremamente benefica e potesse essere usata come cura per le problematiche più disparate. La cura “miracolosa” proposta per la più ampia gamma di usi è stato il Radithor, che ha causato la morte di diverse persone, cosa che ha condotto ad un’indagine più approfondita sugli effetti reali delle radiazioni.
Spoiler:
Profilattici al radio. Per recuperare vigore sessuale, in tempi in cui non c’era il Viagra, intorno al 1920 sono stati messi in commercio dei profilattici al radio: per rivitalizzare la propria vita sessuale, infatti, cosa poteva esserci di meglio di bombardarsi il pene con profilattici radioattivi?
Gelato all’uranio. E’ stato in vendita per un periodo solo nella costa occidentale degli USA, per festeggiare la scoperta di un giacimento di uranio. Non è chiaro se effettivamente contenesse l’elemento, ma dimostrare comuqneu quanto fossero stati male compresi gli effetti delle radiazioni all’inizio del ‘900, e quanto invece in molti fossero entusiasti di queste novità.

Crema di bellezza “tho-radia“. Commercializzata in Francia, è stato il tentativo del mondo dei prodotti per la cura della persona di realizzare un prodotto che offrisse i presunti effetti benefici della radioattività.

Dentifricio al torio. Anche i denti meritano le loro dose di radiazioni, verrebbe da dire. Realizzato in Germania alle porte della seconda guerra mondiale, fortunatamente (per ragioni di costi, sembra) conteneva concentrazioni di materiale radioattivo molto ridotte.

Addizionatore di radio per l’acqua potabile. Per essere sicuri di prendere una “giusta” dose di materiale radioattivo, la cosa migliore è addizionarlo all’acqua che si beve. All’inizio del secolo scorso, sono state venduti diversi modelli di vasche che avevano lo scopo di miscelare l’acqua potabile con elementi radiattivi come il radio.

La “moda” di usare materiali radioattivi non si è però fermata all’inizio del secolo scorso. Negli anni ‘80 un produttore giapponese ha realizzato la “NAC Plate”, una placca di metallo contenente uranio, da inserire nel pacchetto di sigarette e che avrebbe dovuto diminuire la concentrazione di nicotina nelle sigarette stesse. Certo, cosa ci può essere di meglio di fumare delle sigarette più leggere, ma radioattive?
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Rispondi