EGYPT 3-Il destino di Ramses (RECENSIONE)

Le Recensioni delle Avventure Grafiche per PC.
Avatar utente
Giuseppe
Amministratore
Messaggi: 4644
Iscritto il: 02/03/2009, 15:20
Ha espresso il “Mi piace”: 25 volte
Mi piace ricevuti: 71 volte

EGYPT 3-Il destino di Ramses (RECENSIONE)

Messaggio da Giuseppe »

Immagine

Questa avventura fa parte della serie “Egypt” ed è l’ennesima che tratta il tema dell’Egitto nelle sue divinità e magie. Ed è proprio in questa atmosfera particolare che si sviluppa il gioco. In “Egypt 2-La profezia di Heliopolis” la trama girava più che altro intorno alle ricostruzioni storiche: il ruolo della donna nell’antico Egitto, e lo sviluppo della cultura egizia. In questo terzo capitolo, sviluppato dai Kheops Studios e distribuito da Atari, la protagonista è sempre una donna, che ritorna a Heliopolis in tempo per salutare il padre morente, e che dovrà scoprire la causa di questa sua malattia, per evitare che il suo popolo venga decimato dalla stessa causa: siamo nel 1156 A.C. Nel gioco, l’allora faraone Ramses II chiede ad Amon Ra (Dio del Sole), di allungargli la vita, visto che sta' per morire, per consentirgli di far prosperare l’Egitto. Questa grazia gli sarà concessa, ma il grande Amon Ra vorra’ che in cambio lui eriga un obelisco in suo onore, il piu’ grande di tutti i tempi. Gli dà pure una scadenza, entro la quale, se lui non riescira’ a farcela, grandi disgrazie attenderanno l’Egitto. Iniziano i lavori, ed iniziano pure molti strani incidenti, ed ecco che entra in scena il nostro personaggio, Maya.Lei è una brava e giovane sacerdotessa, e capirà che ci sono forze malvagie a scatenare gli incidenti. Una misteriosa malattia intanto colpisce pure Paser, l’architetto responsabile dei lavori. Maya intuisce che dietro a tutto questo trambusto agisce una mano ultraterrena e continua ad indagare. Dovrà superare tanti problemi che la condurranno addirittura anche nel mondo dei morti. Per fortuna lei è, oltre che bellissima, anche molto coraggiosa e non avra' paura nemmeno quando capira' che dietro a tutto ciò c’è un potentissimo Dio del male.
Immagine Immagine

In questo gioco vedrete tante belle e suggestive ambientazioni, parlerete con decine di personaggi e vi troverete in situazioni che potrebbero sembrare senza scampo. Si tratta di una storia che ha un preciso obiettivo, e per raggiungerlo bisognera' risolvere diversi enigmi. Egypt 3 e’ una classica avventura grafica in prima persona e il giocatore impersonera’ Maya, che durante il gioco potra’ ammirare durante dei filmati in cui si potrà vedere la protagonista. La grafica e’ in 3D con visuale ruotabile a 360°, pero’ è alquanto scarna di particolari. Nota di demerito anche per le locazioni, che non sono tantissime. L’unica parentesi di maggior godimento è nel mondo di Iside, per via dell’ambientazione molto particolare e suggestiva, che arricchita da animazioni, rende bene l’idea di trovarsi in un mondo ultraterreno. Per quanto riguarda i personaggi invece, sono realizzati davvero bene, non sono statici e per nulla poveri d’espressioni. Gli spostamenti da una locazione all’altra vengono fatti per mezzo di un barcaiolo che, con una breve animazione, sposta Maya dove il giocatore vuole.

Buona la musica, di stampo ovviamente egiziano, che e’ realizzata da artisti odierni che ne hanno fuso all’interno anche qualche sonorita’ new age, e che sottolinea senza disturbare i vari momenti salienti del gioco.Il parlato e’ in italiano, realizzato discretamente ma non sincrono ai movimenti delle labbra.Vi è inoltre la presenza di sottotitoli, per chi non volesse perdersi una virgola dei dialoghi.Il giocatore avrà la possibilità di scegliere la frase da dire quando dialoga con un altro personaggio, e come sempre in questi casi, è meglio chiedere tutto al proprio interlocutore. Il gioco si gestisce interamente col mouse. Per prendere gli oggetti basta cliccare su di essi col tasto sx e a seconda dell’icona che esce fuori, si agisce di conseguenza.Se spunta ad esempio una mano, bisogna raccogliere l’oggetto; se spunta un ingranaggio sara’ possibile fare qualcosa sull’oggetto stesso.Per aprire l’inventario bastera’ cliccare col tasto dx del mouse in un qualunque punto dello schermo e li’ troverai gli oggetti che hai preso sino a quel momento, in piu’ potrai salvare la partita, e avrai a disposizione l’aggiornamento su quello che e’ lo svolgimento della tua missione.In questo gioco si può morire, quindi quando farai qualcosa di pericoloso, salva sempre la partita, cosi’ in caso di morte, potrai riprendere il gioco da dove hai salvato.Il cursore cambia di colore sugli oggetti sensibili, ma in realtà saranno in pochi quelli che andranno a prendere posto in inventario. Per quanto riguarda gli enigmi, colonna portante di ogni avventura che si rispetti, non ce ne sono certo da perderci la testa.Si procede abbastanza facilmente nel gioco, bisogna per lo piu’ trovare i vari oggetti e saperli usare nel modo piu’ appropriato.Senza contare il fatto che, la stessa Maya ci suggerirà spesso quando un dato oggetto potrà servirci o meno.

Immagine Immagine

Anche il cursore ci aiuterà suggerendoci, a seconda della forma che assumerà, cosa prendere e come usarlo. Insomma, nulla di frustrante o difficile. Alcuni enigmi si rifanno ai vecchi giochi del passato, mentre altri sono a tempo, ma non vi crucciate, perché avrete abbastanza tempo per risolverli tutti, e se malauguratamente non ci riuscirete, potrete sempre ricominciare dall’ultimo salvataggio.Ci sono due o tre enigmi veramente originali (quello del labirinto nel mondo dei morti o quello finale del serpente) che richiedono un maggiore impegno ,ma si tratta comunque sempre di enigmi logici.Insomma nulla che un giocatore scafato, ma anche alle prime armi, non possa risolvere con un minimo di impegno.

In conclusione, Egypt 3 è un gioco da fare, per chi e’ affascinato dall’Egitto e dalla sua storia. Ma anche per tutti coloro che amano le avventure grafiche contornate di mistero e fascino. Ma soprattutto e’ da considerare per chi ha nella sua raccolta i primi due capitoli della serie.

By Mammapina


Voto: 70/100
Fortuna vostra che esisto...

Immagine Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: EGYPT 3-Il destino di Ramses

Messaggio da mammapina »

Pina, recensione bellissima...la mia prima ag...stupenda!!! Quanto mi è piaciuto questo gioco e quanto ho adorato Maya!!! aa
Anche io ne sono rimasta affascinata Loretta e poi amo tutto quello che riguarda l'antico Egitto!! bacbac aa
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10690
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RECENSIONE: EGYPT 3-Il destino di Ramses

Messaggio da Electranovembre »

mammapina sei bravissima....hai fatto davvero un'ottima recensione bacbac aa
Immagine
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: EGYPT 3-Il destino di Ramses

Messaggio da mammapina »

mammapina sei bravissima....hai fatto davvero un'ottima recensione bacbac aa
Grazie Electra :oops: bacbac aa
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Linfadoro
Messaggi: 3371
Iscritto il: 05/03/2009, 16:57

Re: RECENSIONE: EGYPT 3-Il destino di Ramses

Messaggio da Linfadoro »

Ottimo lavoro Pina, io della serie, ho fatto il primo....e devo dire che mi è piaciuto un sacco, ero alle prime armi, e in certi punti ostico, chissà che un giorno non decida di completarne la trilogia! :oops:
Avatar utente
mammapina
Messaggi: 8455
Iscritto il: 05/03/2009, 22:41

Re: RECENSIONE: EGYPT 3-Il destino di Ramses

Messaggio da mammapina »

Ottimo lavoro Pina, io della serie, ho fatto il primo....e devo dire che mi è piaciuto un sacco, ero alle prime armi, e in certi punti ostico, chissà che un giorno non decida di completarne la trilogia! :oops:
Grazie Linfa bacbac sinceramente anche a me piacerebbe fare gli altri due,ma :roll: non li ho,vediamo se riesco a comprarli ì!!!
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Avatar utente
Linfadoro
Messaggi: 3371
Iscritto il: 05/03/2009, 16:57

Re: RECENSIONE: EGYPT 3-Il destino di Ramses

Messaggio da Linfadoro »

Ottimo lavoro Pina, io della serie, ho fatto il primo....e devo dire che mi è piaciuto un sacco, ero alle prime armi, e in certi punti ostico, chissà che un giorno non decida di completarne la trilogia! :oops:
Grazie Linfa bacbac sinceramente anche a me piacerebbe fare gli altri due,ma :roll: non li ho,vediamo se riesco a comprarli ì!!!
Io ho il primo e non so se gira su xp....è datato 1996 :roll:
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10690
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RECENSIONE: EGYPT 3-Il destino di Ramses

Messaggio da Electranovembre »

Io ho il primo ma per PS1 e sulla PS2 non si può salvare.....
Sulla PS3 dovrebbe funzionare ma non ho il tempo di giocarci perché quella è a casa.
Devo farmi riportare la PS1 dal mio collega di un altro negozio per giocarci ma non so se ho la memory per salvare....ma potrei giocarlo tutto in una tirata senza andare a casa a mezzanotte hystricc hystricc
Quindi per ora l'ho solo provato senza mai giocarlo :lol:
E' proprio vero che chi ha i denti non ha il pane e chi ha il pane non ha i denti :mrviolet:
Immagine
Rispondi