Edna & Harvey - The Breakout (RECENSIONE)

Le Recensioni delle Avventure Grafiche per PC.
Rispondi
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10689
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Edna & Harvey - The Breakout (RECENSIONE)

Messaggio da Electranovembre »

Immagine

Edna & Harvey: The Breakout è un avventura grafica per Windows con protagonista una donna apparentemente affetta da disturbi psichiatrici e il suo coniglio giocattolo che porta sempre con se: una sorta di suo amico/confessore. Lo scopo del gioco è sfuggire dalla camera e poi dall'ospedale psichiatrico in cui sono rinchiusi.
Immagine

Il gioco fu iniziato appunto come divertimento di un gruppo di universitari in Germania alcuni anni fa. Anche se questa versione definitiva ha ricevuto una accoglienza eccezionale con numerosi premi, il gioco nella versione inglese ha ricevuto un'accoglienza mista con punteggi sulle riviste di settore non sempre alti soprattutto a causa della traduzione sciatta.

La trama vede Edna risvegliarsi in una cella imbottita in compagnia del suo coniglio di pezza , Harvey, che parla ed interagisce con lei durante il gioco. Lei non ha alcun ricordo di come è venuta a trovarsi nella cella e deve fuggire. Al fine di fare ciò, si inoltrerà con una buona dose d'incoscienza lungo i pozzi di ventilazione e radunerà gli amici (altri detenuti). Il direttore della clinica, il dottor Marcel, farà di tutto per impedire che fugga o recuperi la memoria. Questo fino al finale, anzi al doppio finale, che alla fine potremo scegliere di affrontare.

Immagine
Il gioco è caratterizzato dai lunghi dialoghi (talvolta ci verrà voglia di chiudere il gioco) e dalle possibilità di cambiare la scena che questi comportano, infatti non sempre una risposta è buona o sbagliata, ma semplicemente può aprire altre possibilità o allungare il percorso da fare nel caso fosse quella errata. La longevità è notevole (circa 20 ore) come è consueto per i titoli di questo genere e ci sarà da sudare per andare avanti in alcuni frangenti del gioco.
Immagine

La grafica è bidimensionale e quindi lontana dagli standard ai quali altri titoli ci hanno abituato, e per chi è da anni si è addentrato nel mondo delle avventure grafiche richiama e non poco lo stile della Lucas Art ed il motore grafico SCUMM che questa utilizzava ormai epoche digitali fa. I suoni ad eccezione di una bella colonna sonora dallo stile jazz, non hanno nulla di particolare e solo alcune caratterizzazioni dei personaggi, come risate o suoni che essi emettono in alcuni modi particolari, sembrano rompere una certa monotonia di fondo del comparto audio.
Il gioco è disponibile solo in inglese e tedesco con audio e sottotitoli, nota negativa che purtroppo ne limiterà gli utenti nella nostra lingua in quanto i dialoghi sono molti e talvolta anche lunghi da affrontare e non sempre di facile traduzione a meno di non essere madrelingua inglese.

Immagine

Il game play ricalca quello tipico delle avventure grafiche vecchio stile. Nella parte bassa dello schermo abbiamo la gestione dell'inventario e le modalità di interazione tipica delle vecchie avventure Lucas (raccogli, guarda, usa, parla), il che,se da una parte affascina, in alcuni momenti risulta anche piuttosto confuso e macchinoso. Infatti anche se l'interazione con l'ambiente è notevolissima, a volte potrebbe ingannare il giocatore meno esperto, dato che non sempre utilizzeremo gli oggetti raccolti.

La difficoltà degli enigmi è abbastanza impegnativa e ci si dovrà ragionare un bel po' sopra. In molte occasioni per risolverli si sarà costretti ad utilizzare il cosiddetto “pensiero laterale”, ovvero quel ragionare fuori dagli schemi, che in un avventura vecchio stile e soprattutto fuori dalle righe e grottesca come “Edna ed Harvey The Breakout”. è alla base del gioco stesso.

In conclusione posso dire che questo gioco presenta notevoli pecche: dialoghi lunghissimi, la mancanza dei sottotitoli in italiano che sarebbero stati utilissimi, la difficile interazione ma anche una trama, che seppur non al livello di altri gioiellini del genere, non è mai banale. Anche se in alcuni frangenti verrà la voglia di disinstallare il gioco per frustrazione (potrebbe sopraggiungere in alcuni momenti), può regalarci molte ore di buon gioco ed enigmi mai banali.

GIUDIZIO FINALE : Per intenditori

VOTO: 65/100

Recensione by Davidwilding


Requisiti minimi di sistema:
SO: Windows XP/Vista/7
Processore: Pentium 1 GHz o equivalente
Memoria: 1 GB RAM
Scheda grafica: DirectX-compatible, min. 64 MB video memory
Hard Drive:2 GB available space
Sound Card: DirectX-compatible

Si ringrazia la Daedalic Entrertainment per l'invio del gioco.
Immagine
Avatar utente
deniselu
Messaggi: 395
Iscritto il: 11/02/2013, 17:37

Re: RECENSIONE: Edna & Harvey - The Breakout

Messaggio da deniselu »

brava capa dalla tua recensione si capisce che non è un gran titolo o meglio si poteva relizzarlo meglio complimenti per la recensione curata e fa capire bene che cosa ci aspetta se si vuole acquistare il gioco complimenti
Avatar utente
Electranovembre
Amministratore
Messaggi: 10689
Iscritto il: 05/03/2009, 21:00
Mi piace ricevuti: 3 volte

Re: RECENSIONE: Edna & Harvey - The Breakout

Messaggio da Electranovembre »

brava capa dalla tua recensione si capisce che non è un gran titolo o meglio si poteva relizzarlo meglio complimenti per la recensione curata e fa capire bene che cosa ci aspetta se si vuole acquistare il gioco complimenti
Grazie per i complimenti Denis... ma in realtà la recensione è opera di Davidwilding :bisb)
i complimenti vanno a lui :mrviolet:
Immagine
Avatar utente
Raindog
Messaggi: 1754
Iscritto il: 14/08/2011, 12:43

Re: RECENSIONE: Edna & Harvey - The Breakout

Messaggio da Raindog »

Grazie David per la recensione illuminante!
Visto che la noia e la frustrazione sono sensazioni che spero bene di evitare quando acquisto un gioco, non credo acquisterò il gioco ;) :mryellow:
Avatar utente
davidwilding
Messaggi: 5578
Iscritto il: 18/04/2009, 23:11
Ha espresso il “Mi piace”: 10 volte
Mi piace ricevuti: 1 volta

Re: RECENSIONE: Edna & Harvey - The Breakout

Messaggio da davidwilding »

Grazie David per la recensione illuminante!
Visto che la noia e la frustrazione sono sensazioni che spero bene di evitare quando acquisto un gioco, non credo acquisterò il gioco ;) :mryellow:
Per chi è abituato (come me ad esempio) a giochi diciamo classici potrebbero giungere questi sentimenti,ma se vediamo le cose nell'ottica particolare di titoli come questo ovvero dominati dal grottesco,dal demenziale e dalla particolare ironia diciamo che le cose acquistano un aspetto diverso :bisb)
Avatar utente
deniselu
Messaggi: 395
Iscritto il: 11/02/2013, 17:37

Re: RECENSIONE: Edna & Harvey - The Breakout

Messaggio da deniselu »

complimenti david davvero dettagliata e curata amico mio tanto di cappello ottima
Avatar utente
davidwilding
Messaggi: 5578
Iscritto il: 18/04/2009, 23:11
Ha espresso il “Mi piace”: 10 volte
Mi piace ricevuti: 1 volta

Re: RECENSIONE: Edna & Harvey - The Breakout

Messaggio da davidwilding »

complimenti david davvero dettagliata e curata amico mio tanto di cappello ottima
gentilissimo come sempre grazie :D
Avatar utente
Zathury
Messaggi: 18
Iscritto il: 04/11/2013, 12:58

Re: RECENSIONE: Edna & Harvey - The Breakout

Messaggio da Zathury »

Sì complimenti per la recensione dettagliata in modo splendido.
Resta però il fatto che non fa per me che con l'inglese
non macino molto, anche se la protagonista mi
calzerebbe a pennello :mrgreen: ah ah ah

Anto
Avatar utente
davidwilding
Messaggi: 5578
Iscritto il: 18/04/2009, 23:11
Ha espresso il “Mi piace”: 10 volte
Mi piace ricevuti: 1 volta

Re: RECENSIONE: Edna & Harvey - The Breakout

Messaggio da davidwilding »

grazie per aver apprezzato antonella ;-)
Rispondi