Home    Forum    Videosoluzioni    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN 
 
Image Per dovere di cronaca nel 1859 nacque Sir Arthur Conan Doyle nella città Edimburgo. Dalla sua mente geniale uscì quello che diventerà il più famoso personaggio della letteratura, del cinema  e dei videogiochi Sherlock Holmes. La Frogwares ci propone questa quarta avventura dopo “Il Risveglio della Divinità” che ebbe un successo maggiore dei predecessori. Nel precedente capitolo Holmes ebbe a che fare con divinità, riti magici, angosce….ora invece se la dovrà vedere con situazioni più terrene in una vera  e propria sfida con il “ Re dei Ladri” Arsenio Lupin. Tutto inizia nella  casa di Holmes dove Watson sta spulciando la corrispondenza  e intanto parlano di questo famoso ladro. A un certo punto Watson trova una lettera proprio di Lupin che spavaldamente avvisa che effettuerà una serie di furti  e mette al corrente di essere giunto a Londra per rubare all’Inghilterra cinque importanti cimeli custoditi nella Galleria Nazionale di Londra, nel British Museum ed in altri musei realmente esistenti, in soli cinque giorni. Holmes naturalmente da vero gentleman inglese non batte ciglio e inizia una corsa contro il tempo per impedire a Lupin di attuare il suo piano. Siamo nel tardo 19° secolo e Holmes dovrà incontrare una quarantina tra i personaggi più importanti dell'era vittoriana. Dovrà interagire e dialogare con essi  al fine di raccogliere quanti più indizi possibili  riguardo a Lupin. Non continuo nella trama per non togliervi il gusto di viverla,  ma sappiate che è tutta qui con pochi colpi di scena..insomma nel classico stile investigativo. All’inizio ho parlato dell’ultimo capitolo che in qualche modo ha spodestato i suoi predecessori per la sua trama intrinseca, un’investigazione a 360° e per una certa personalità di Holmes..teoricamente dovrebbe essere spodestato da quest’ultimo, ma così non è.. siamo ritornati agli albori dove per “investigativo” si intende il vero senso della parola.Messa da parte  la classica visuale bidimensionale che ci aveva accompagnato nei primi due capitoli, la Frogwares ha adottato un  motore grafico per l'azione tridimensionale in contemporanea  con la prima persona e la terza persona, significa che il tutto sarà in prima persona ma a volte vedremo i personaggi muoversi in terza però senza averne il controllo e tutto rimarrà in 3D.  Veniamo alla grafica vera e propria riguardo agli spazi interni, un plauso agli sviluppatori per la cura più che buona dei dettagli e una buona realizzazione degli ambienti. Negli esterni stavolta si nota uno sforzo maggiore degli sviluppatori e la volontà di procedere ad alti livelli. Gli effetti luce sono ben realizzati, le case e i locali sono di buona fattura e a volte si ha la sensazione di fare un viaggio nel passato in una città  vittoriana. Il motore di gioco è il “Jericho” che purtroppo non ha una buona resa grafica dal lato animazione, infatti i personaggi non hanno una buona fluidità nel movimento a differenza delle espressioni facciali che sono degne di nota. Devo sottolineare gli scenari rappresentanti i Musei che sono stati realizzati con profonda cura e attenzione, la miriade di oggetti, sculture e dipinti non sono frutto di un’inventiva, ma sono realmente presenti nei Musei Inglesi e sono stati riprodotti fedelmente anche nei minimi dettagli. La colonna sonora che accompagna il gioco è con base di musica classica molto gradevole e interviene nei momenti giusti senza dare mai il senso di monotonia. Le voci dei personaggi  in inglese sono le solite già sentite con la classica flemma fredda inglese. Niente di nuovo da questo lato, per fortuna che i sottotitoli sono in italiano.

 Image  Image

Classica avventura in terza persona dove il nostro personaggio si muoverà usando tasti “WASD”,  mentre il mouse servirà da interfaccia con l’ambiente. Il gameplay rispecchia l’andamento del capitolo precedente dove per trovare oggetti utili da prendere, osservare..etc.., basterà quindi guardarsi attorno e  comparirà l’icona corrispondente all’azione che sarà possibile effettuare, basterà quindi un semplice click col tasto sinistro del mouse per accedervi. Nell’inventario avremo accesso a tutte le conversazioni fatte, gli appunti presi, gli indizi raccolti e la mappa che tornerà molto utile una volta visitata una locazione, che rimarrà memorizzata, evitandoci così lunghe passeggiate per le vie di Londra. Ogni oggetto che troveremo finirà nell’ inventario e molte volte dovremo combinare uno o più oggetti  per averne un terzo, che ci aiuterà in certe situazioni. Uno degli oggetti utilissimi dell'inventario è il taccuino, dove ci sarà scritto tutto ciò che Holmes troverà durante le indagini. Già..il taccuino.. spesso sarà molto importante leggerlo “tra le righe” per risolvere alcuni enigmi che variano dai più immediati a quelli  riservati a giocatori più esperti. In questo capitolo, prima di cominciare, ci sono una serie di avvertenze  per il giocatore dove viene spiegata l’abilità e la natura degli enigmi. Avremo a che fare con una buona dose di puzzle soluzione di anagrammi, interrogare persone per ottenere informazioni , cercare in libri, mappe, indicazioni utili e usare il nostro intuito e capacità per combinare gli oggetti..e attenti alle trappole disseminate da Lupin.. Molto importanti i dialoghi che aiuteranno non poco per proseguire nel gioco. L’unico elemento che potrebbe annoiare  è la grande quantità di testi da leggere che richiedono un lettura forzata sarebbe stato più cònsono una voce fuori campo. Se vogliamo trovare un  “neo” a questo titolo, allora posso riferirmi ad alcuni indizi che sono “nascosti” molto bene, obbligandoci spesse volte a passare il mouse su ogni millimetro dello schermo nella locazione in cui ci troviamo; a volte con uno stress non indifferente.

 Image  Image

Per concludere questa nuova avventura di Sherlock Holmes direi che è un prodotto ben riuscito, chiaro che non è la perfezione personificata, ma si gioca nel vero senso della parola. Molto simile al suo predecessore per alcuni riferimenti di giocabilità, ma migliorato notevolmente in alcune sezioni di grafica. Il resto direi che è nello standard investigativo tipico, buona cura delle scene e una buona idea di mettere  a confronto due grandi eroi del passato che in qualche modo hanno fatto la storia, visto che ancora oggi se ne parla.

Da fare!

Voto: 72/100


Soluzione
Savegame
 




____________

Mai rancore...solo tanta tristezza!



Image Image
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Ringraziano per l'utile discussione di Giuseppe:
mammapina (18 Marzo) 
Supporta il Sito


ballerine 468x60
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN 
 
questa recensione è bellissima,complimenti Giuseppe!!! Il gioco ce l'ho,ma ancora non ho trovato il tempo di giocarlo,però prometto che lo farò al più presto!!!
 




____________
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Image Image
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN 
 
E' davvero una bellissima recensione
 




____________
Image
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN 
 
Si davvero la recensione è fatta ottimamente...e il gioco è bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 



 
 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN 
 
Questo bellissimo lavoro è sfuggito ai più vi consiglio di leggere questa recensione, ne vale veramente la pena  
 




____________
La vita è un videogioco...Le delusioni?..un livello da superare!!
Image Image
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN 
 
Grazie, Giuseppe, dev'essere strepitoso!!!
Pina, avevi ragione!!
 
 




____________
Bisogna trovare il proprio sogno perché la strada diventi facile, ma non esiste un sogno perpetuo: ogni sogno cede il posto ad un sogno nuovo, e non bisogna volerne trattenere nessuno
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: RECENSIONE: SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN 
 
Questa avventura, mi manca, non so per qual motivo ma quel binomio SHERLOCK HOLMES VS ARSENIO LUPIN
non mi aveva tanto convinto.
Leggendo la recensione invece, non sembra tanto malaccio, vedo invece che ne vale la pena.
Bene, cercherò di procurarmelo.
Bella rece Giuseppe.
 




____________
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
blinkslist.com blogmarks.net co.mments.com del.icio.us digg.com newsvine.com facebook.com fark.com feedmelinks.com furl.net google.com linkagogo.com ma.gnolia.com meneame.net netscape.com reddit.com shadows.com simpy.com slashdot.org smarking.com spurl.net stumbleupon.com technorati.com favorites.live.com yahoo.com DIGG ITA Fai Informazione KiPapa Ok Notizie Segnalo Bookmark IT
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario



  

 

Dichiarazione di Copyright ©2009-2012
Le immagini ed i testi contenuti in puntaeclicca.com appartengono ai rispettivi autori.
E' possibile utilizzarli solo ad uso personale e non commerciale senza modificarli in alcun modo.
Non ne è consentito l'uso a scopo commerciale o pubblicarli in siti o blog senza un accordo con puntaeclicca.com
UA-7083673