Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
RECENSIONE: Red Johnson's Chronicles - One Against All
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio RECENSIONE: Red Johnson's Chronicles - One Against All 
 
redj2
Non è mai facile ripetersi e rischiare di essere banali e la Microids si rimette in gioco con la seconda avventura del detective noir Red Johnson's e dei suoi amici-nemici. Il genere thriller criminale pone in una soggettiva molto gradevole il nostro investigatore. Sviluppato da Lexis Numerique, Red Johnson's è parlato in inglese con sottotitoli in varie lingue: italiano, spagnolo, francese e tedesco. Buone le traduzioni e a volte esilaranti  schiette e dirette, quasi troppo volgari ma vere e realistiche che pongono chi gioca nella realtà virtuale di una città cruda e dura come Metropolis. Il gioco richiede come nella prima avventura l'uso sia del mouse che della tastiera.


red_21 La grafica è in 3D in prima persona e vedrete tutto con gli occhi del nostro investigatore con l'aiuto di vari utensili quali la lente di ingrandimento, i raggi ultra violetti e l'onnipresente Saul . Non sono molte le locazioni del gioco e passerete dal vostro nascondiglio segreto al bar di Duncan, all'appartamento delle ragazze terribili, al molo e al quartiere dove troverete un nuovo personaggio pazzo che vi farà venire voglia di prendere la pistola e sparargli personalmente, peccato non poterlo fare ma è davvero snervante!!!!I I vari scenari sono curati perfino nelle più piccole particolarità, dalle mattonelle ai vari bidoni della spazzatura, e filmati in bianco e nero sempre belli e suggestivi, danno un senso retrò che per il contesto del  gioco rende veramente azzeccata la scelta.


red22 All'inizio del gioco cercheranno di fare secco Red da parte di Carlos Montoya, il piccolo boss del quartiere del ponte di Metropolis che piomba nell'ufficio di Red che dovrà evitare di farsi uccidere e poi liquidarlo.  Si miei cari amici, dopo che il caso dell'assassinio senza cadavere è stato risolto e dopo che per arrivare alla soluzione Red ha dovuto ficcare il naso negli affari della mafia, il buon zio Teddy, boss di Metropolis lo vuole eliminare, e Red dovrà guardarsi le spalle dallo Zio e da chiunque volesse guadagnare un bel gruzzoletto come ricompensa per eliminare Red: 150.000 dollari, lo stipendio di dieci anni di un buon lavoro a Metropolis. Molta gente di strada e con la fedina sporca sta cercando il nostro investigatore.


red23 Dopo il successo della prima avventura con il caso risolto brillantemente, Red è coinvolto in un caso molto complicato. A mio modesto parere Red è un po' somigliante al mitico "er  Monnezza" interpretato da Thomas Milian, ve lo ricordate? Beh, se siete giovani giovani cercate su internet e scoprirete di cosa sto parlando. Tornando al gioco suo fratello è scomparso, Red si mette sulle sue tracce cercando di trovare indizi perlustrando il molo, la dimora del fratello, scontrandosi con tensioni familiari con l'altro fratello, con problemi con il gestore del bar dove suo fratello andava spesso e dove ha lasciato debiti. Ci saranno sempre i nostri amici: il buon vecchio Saul con i suoi aiuti e il nostro amico senza tetto che inventerà ancora altre storie esilaranti e apostrofando al povero Red i nomi più assurdi. Si dovrà stare al gioco di una donna molto provocante e schiva, vestita di nero, una dark lady di tutto rispetto, interrogare prostitute e in special modo una che fa anche la barista e di cui Brown (il fratello di Red) si è perdutamente innamorato.


red24 Gli enigmi sono molto vari e pochi saranno quelli in cui dovremo sistemare o riparare cose,  molti altri richiederanno la massima concentrazione perché non saranno facili da risolvere. Saul sarà sempre al nostro fianco aiutandoci sempre a caro prezzo, però stavolta, al contrario del primo capitolo, potremo saltare gli aiuti che abbiamo risolto da soli e arrivare subito all'aiuto che serve per risolvere l'enigma. Raccogliendo foto e articoli di giornale dovremo ricostruire la storia e la vita di Brown e anche quella della nostra città, Metropolis. La mente dovrà lavorare assiduamente tra calcoli matematici, sudoku e enigmi anche poco chiari. Dovrete tenere occhi e orecchie ben aperti e risulterà utile anche l'audio per risolverne alcuni. Ricordate che il nostro analizzatore sarà utile con il tasto sinistro del mouse mentre con il tasto destro sempre sul localizzatore sarà utilizzato il confrontatore.


red26 La musica è ben curata e incastonata bene nei vari scenari con motivi jazz,  un po' di musica da night club ma senza interferire con i rumori delle varie scene, tipo nel distretto del coniglio dove sarete su delle barche su un canale; sopra passerà la metropolitana con il classico rumore delle ruote di ferro sui binari, e nel frattempo sentirete le barche cullate dall'acqua, il cigolio delle porte e il rumore dei camion che scaricheranno nell'hangar. Sarete anche una specie di custode giocando con le telecamere della zona.


La durata del gioco è lunga e appassionante, abbiate pazienza e sappiate godervi lo spettacolo fino alla fine facendovi trasportare dall’avventura. Personalmente più complicato del primo e davvero difficile. Ma niente si ottiene con niente, quindi detective,  al lavoro e buona soluzione del nuovo caso del nostro “er monnezza”.


Voto: 77/100


Recensione by Deniselu



Download: Zodiac


Requisiti di sistema:
Sistema operativo: Windows XP/Windows Vista/Windows 7/Windows 8
CPU: 2 Ghz
Memoria RAM: 2 GB
Spazio libero su Hard Disk: 3 GB
Scheda Video: Ati HD 6750/GeForce GT5450 or better
Scheda Audio: DirectX 9.0 compatib

 




____________
sitelogo_small_1351111620_887688
 
Electranovembre Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Supporta il Sito

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: Red Johnson's Chronicles - One Against All 
 
A te do un bel 10 per la qualità davvero superlativa della recensione che fa immergere benissimo nelle atmosfere del gioco che andremo a svelare.Bellissimo il ricordo di Nico Giraldi detto Er Monnezza indimenticabile poliziotto della Roma che fu,e interpretato magistralmente da Tomas Milian.       
 



 
davidwilding Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: Red Johnson's Chronicles - One Against All 
 
grazie detto da te è un complimento spero di migliorare sempre grazie ancora
 



 
deniselu Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario


  

 

Dichiarazione di Copyright ©2009-2018
Le immagini ed i testi contenuti in puntaeclicca.com appartengono ai rispettivi autori.
E' possibile utilizzarli solo ad uso personale e non commerciale senza modificarli in alcun modo.
Non ne è consentito l'uso a scopo commerciale o pubblicarli in siti o blog senza un accordo con puntaeclicca.com