Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
RECENSIONE: The Silent Age
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio RECENSIONE: The Silent Age 
 
header_1477050608_147695
Era una mattina come tante altre per Joe, anonimo addetto alle pulizie della Archon. A parte il fatto che Frank, il suo collega più anziano, era stranamente assente; e in più un biglietto attaccato alla porta lo avvisava che Mr Hill, il capo, voleva vederlo. Joe, un tipo molto comune, non se la cava bene con gli squali … e così quando il suo capo gli dice che Frank ha trovato un altro lavoro e che quindi lui è stato “promosso” a svolgere anche le mansioni del suo ex collega, mantenendo però lo stesso stipendio, Joe riesce al massimo a farfugliare qualcosa. E parte a occuparsi delle sue nuove mansioni.


silent1 Comincia così “The Silent Age”, una piccola avventura sviluppata dalla “House on fire” (una casa indipendente danese) in uno stile che ricorda molto le avventure metà/fine anni 80. A giocarla si vestono i panni (com’era facile immaginare) di Joe, e si finisce per portare questo timido inserviente dentro a un thriller fantascientifico, fatto di viaggi nel tempo e (naturalmente) di un disperato tentativo di salvare l’umanità … il tutto muovendosi in ambienti che sembrano un inno al minimalismo.


In effetti The Silent Age non eccelle sul piano tecnico, non ci si trova di fronte a particolari virtuosismi, in nessun aspetto del gioco; però l’impressione è che la cosa non sia dipesa unicamente dalla carenza di fondi (cronico problema degli sviluppatori indipendenti), ma che altresì, almeno in parte, sia stata una scelta precisa. Il gioco ha limiti evidenti, in primis la longevità. Difficile si superino le tre ore effettive di gioco, più probabile si riesca a finirlo in due.


silent2 La grafica è essenziale, un 2d che ricorda molto i vecchi giochi “platform” che si trovavano nelle sale giochi a fine anni 80 – inizio 90, eppure è gradevole forse proprio perché non ridondante. L’essenzialità poi toglie il rischio del pixel-hunting, gli oggetti che ci servono sono ben visibili, è davvero improbabile che qualcosa possa sfuggire all’occhio. La visuale in prima persona. Anche gli enigmi non dovrebbero creare problemi, non c’è nulla di difficile ma nemmeno (tolte le prime fasi di gioco) di così elementare. Si tratta essenzialmente del classico “trova e usa”, non c’è però la possibilità di fare combinazioni tra oggetti dentro l’inventario, che è sempre ben visibile alla base dello schermo.


silent3 E fin qui, verrebbe da chiedersi “perché giocarci allora?” Perché The Silent Age ha anche dei pregi che a mio parere fanno passare in secondo piano i suoi limiti. Se la grafica è (come detto) essenziale, il sonoro lo è altrettanto; ma in questo caso è un punto di forza del gioco. Contribuisce significativamente alla creazione dell’atmosfera, favorisce l’immersione nella storia. Io l’ho giocata in mobile (non potevo fare altrimenti … sic) e prima dell’inizio del gioco veniva consigliato l’uso delle cuffie, consiglio che mi sento di girare a chiunque volesse approcciare The Silent Age. La cosa ha favorito non poco il mio coinvolgimento. Non c’è doppiaggio (anche se forse in qualche versione per pc potrebbe esserci), ma i sottotitoli sono presenti anche in italiano. I dialoghi sono pochi e poco significativi, ma comunque ben curati.


silent4 La vera forza del gioco, è l’ora di arrivarci, è però la trama. O meglio, la modalità con cui viene raccontata: l’idea dei viaggi nel tempo viene sfruttata, a mio parere, con maestria. Non viene trattata come un semplice espediente, bensì come una parte fondamentale del gioco. Ulteriore merito degli sviluppatori, è aver tenuto conto della teoria sui paradossi temporali, facendoli divenire anch’essi parte della trama. Il gioco è suddiviso in due parti, entrambe poi ulteriormente suddivise in una decina di brevi capitoli, aspetto che aiuta a dipanare il filo della storia. Il primo capitolo è “free”, il secondo invece è a pagamento, attualmente a cinque euro.


In conclusione, The silent Age non è un’avventura per chi voglia cimentarsi nella risoluzione di complicati enigmi o magari godere di una grafica importante. Però è un’avventura davvero coinvolgente, capace di farci immergere nella storia e di regalare nel finale, a dispetto della brevità, più di un colpo di scena. I limiti citati non possono portare il gioco a valutazioni altissime, ma se lo sviluppo continuasse con altri capitoli … chissà.


In ogni caso, lo consiglio caldamente.


Voto: 87/100


Recensione by Adriano



Per trovare ulteriori informazioni sul gioco e per poterlo scaricare: http://thesilentage.com/

 




____________
sitelogo_small_1351111620_887688
 
Electranovembre Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Supporta il Sito

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Bravo Adriano....bella recensione, complimenti.
 




____________
la verità e là fuori, ma non fidatevi di nessuno...
 
Niki Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Grazie Adriano per il prezioso contributo.
Penso proverò il gioco, visto il voto.... ma sei sicuro meriti 87???  
poi lo provo e ti dico, magari hai ragione

Cmq BRAVO!    
 




____________
...for I'm a rain dog too!
ti piace questo forum? per sostenerlo clicca qui
 
Raindog Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Complimenti per la recensione, Adriano!
Mi ha incuriosito molto e sono andata subito a scaricare il gioco per Android... Come primo impatto è molto, molto interessante!  
 




____________

"Un viaggio di mille miglia inizia con un solo passo" [Lao Tzu]


Ti piace questo Forum? Per sostenerlo clicca qui.
 
KreativeX Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
sei una fonte continua di belle sorprese,eccellente e ben dettagliata la tua recensione,continua cosi
 



 
davidwilding Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Grazie a tutti!!! Troppo buoni ...  
 
@Rain: citando e po' parafrasando Bruno Ganz in "Pane e tulipani", direi che "l'aspetto lo penalizza". Il voto è dato in larga parte da quanto la storia è riuscita a coinvolgermi. Spero ti dia analoghe sensazioni!
 



 
Adriano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Ottima recensione Adriano, molto ben scritta

il gioco sembra carino
 




____________
sitelogo_small_1351111620_887688
 
Electranovembre Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Electranovembre ha scritto: [Visualizza Messaggio]

il gioco sembra carino

Capa, non ci crederai mai ma......... puoi giocarci anche tu ora!      
 




____________

"Un viaggio di mille miglia inizia con un solo passo" [Lao Tzu]


Ti piace questo Forum? Per sostenerlo clicca qui.
 
KreativeX Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Adriano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
citando e po' parafrasando Bruno Ganz in "Pane e tulipani", direi che "l'aspetto lo penalizza". Il voto è dato in larga parte da quanto la storia è riuscita a coinvolgermi.

A me l'aspetto non dispiace per niente, anzi lo trovo interessante: nel suo essere minimal ed essenziale è più "pieno" di quanto sembri; sembra piacevole in questa che direi una molto personale scelta stilistica che lo caratterizza e lo differenzia. Inoltre, attraverso quelle molte sfumature stile pavimento lucido, stile tutto si riflette (che potrebbero anche scocciare), dà un senso di profondità e volendo anche un aspetto a più dimensioni... Poi i movimenti sono molto minimal ma abbastanza fluidi. Poi è bene proporre propri e nuovi stili e proporre nuovi approcci per quanto riguarda il game design, ma anche il gioco in generale. Insomma, devo dire che è piacevole. Magari ho detto una marea di cazzate... In caso pardon!    
Inoltre, la tua recensione rende molto bene l'idea di quanto il gioco ti abbia coinvolto e possa coinvolgere. Quindi ancora complimenti!!!  
 




____________

"Un viaggio di mille miglia inizia con un solo passo" [Lao Tzu]


Ti piace questo Forum? Per sostenerlo clicca qui.
 
KreativeX Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Ragazzi rispondo non per polemica, ma solo perché la discussione a riguardo è interessante.  

Il gioco è molto carino (ora lo sto facendo) e l'entusiasmo e il coinvolgimento che ha dato ad Adriano lo posso capire ed è giustamente rispecchiato nel voto che è un giudizio personale e parziale com'è normale che sia (è impossibile essere obiettivi in questo genere di cose). Premesso ciò, ritengo che 87 per un gioco che ha (prendo spunto dalla rece) scarsissima durata, enigmi molto semplici, grafica estremamente minimal, inventario e interfaccia scarsi e con poche funzionalità, beh, dargli 87 mi sembra francamente esagerato, per quanto possa essere avvincente.

Ciò non toglie, Adriano, il tuo merito per aver fatto nel complesso una bella recensione (è pur sempre la prima!) e anzi spero vivamente che ci regalerai altri tuoi interessanti punti di vista su futuri giochi che proverai.

Ciao caro!
 




____________
...for I'm a rain dog too!
ti piace questo forum? per sostenerlo clicca qui
 
Raindog Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Figurati Rain, nessun problema!
Tra l'altro quando ho mandato il file a Electra ho commentato qualcosa tipo "probabilmente ho esagerato, mi sono lasciato trasportare". Tant'è poi ho lasciato come mi era venuto, era ancora troppo "fresco" il ricordo probabilmente .

Comunque spero, quando l'avrai terminata, che ti abbia fatto piacere averla giocata!  
 



 
Adriano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Lo stile grafico è soggettivo, a chi piace un 3D superrealistico e a chi invece un vecchio stile 2D molto pixeloso..... lo stesso il tipo di enigmi lo sono... alla myst o trova l'oggetto e usalo... la durata un po' meno... ma se tutto il resto è davvero lodevole può far dimenticare che sia così breve... appunto per questo spieghiamo sempre tutte le caratteristiche del gioco e poi in fine mettiamo il voto... ma essendo una recensione rimane pur sempre soggettiva....

tempo fa qualcuno aveva proposto di fare l'elenco delle recensioni ordinandolo proprio in base al voto anziché in ordine alfabetico... ma l'idea era stata bocciata proprio perché magari non sarebbero stati presi in considerazione giochi che invece leggendo la recensione ci sarebbero piaciuti

finito direi (mio intendo non sto minacciando voi )
 




____________
sitelogo_small_1351111620_887688
 
Electranovembre Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Giocando a The Silent Age: non so perché ho accoppiato manganello e pantaloni stesi... Ecco il risultato       

 
screenshot_2016_10_27_01_13_43_1477578236_862533

 




____________

"Un viaggio di mille miglia inizia con un solo passo" [Lao Tzu]


Ti piace questo Forum? Per sostenerlo clicca qui.
 
KreativeX Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
ahahahaha krea! sono pure io arrivato là, ma questa non l'ho provata    
 




____________
...for I'm a rain dog too!
ti piace questo forum? per sostenerlo clicca qui
 
Raindog Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
KreativeX ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Giocando a The Silent Age: non so perché ho accoppiato manganello e pantaloni stesi... Ecco il risultato       

 
screenshot_2016_10_27_01_13_43_1477578236_862533

Era uscito anche a me! Ma qui la malizia era tutta degli sviluppatori!  
 



 
Adriano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Questo succede a provare a utilizzare oggetti a caso
 




____________
sitelogo_small_1351111620_887688
 
Electranovembre Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Electranovembre ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Questo succede a provare a utilizzare oggetti a caso

Eh... hai ragione Capa! Prendo nota!    
 




____________

"Un viaggio di mille miglia inizia con un solo passo" [Lao Tzu]


Ti piace questo Forum? Per sostenerlo clicca qui.
 
KreativeX Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
E' l'insegnamento di Guybrush Treepwood.... quando ripeteva "questa cosa non ha senso, stai provando a combinare oggetti a caso"... o qualche frase del genere... o forse non era manco lui
 




____________
sitelogo_small_1351111620_887688
 
Electranovembre Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
Electranovembre ha scritto: [Visualizza Messaggio]
E' l'insegnamento di Guybrush Treepwood.... quando ripeteva "questa cosa non ha senso, stai provando a combinare oggetti a caso"... o qualche frase del genere... o forse non era manco lui

Troppo saggia!
Ho finito il gioco, in effetti è proprio cortissimo. E devo dire che mi ha lasciato la curiosità di vedere il seguito... ma spenderci 5 euro è tanto... se ci saranno sconti lo acquisterò...
A quel prezzo comprerei app quali Syberia 2, Broken Sword 2, uno dei due episodi di Broken Sword 5, Gabriel Knight, etc...      
 




____________

"Un viaggio di mille miglia inizia con un solo passo" [Lao Tzu]


Ti piace questo Forum? Per sostenerlo clicca qui.
 
KreativeX Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: RECENSIONE: The Silent Age 
 
   vero kreatives
 



 
davidwilding Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario


  

 

Dichiarazione di Copyright ©2009-2020
Le immagini ed i testi contenuti in puntaeclicca.com appartengono ai rispettivi autori.
E' possibile utilizzarli solo ad uso personale e non commerciale senza modificarli in alcun modo.
Non ne è consentito l'uso a scopo commerciale o pubblicarli in siti o blog senza un accordo con puntaeclicca.com